Brescia vince e aggancia Avellino: al PalaGeorge battuta Brindisi (74-60)

brescia brindisi




Brescia aveva bisogno di vincere per mettere fine ad un mini periodo di crisi e tornare a percorrere quella strada che l’ha vista straordinaria protagonista in questa stagione. La Germani dimostra di aver superato anche lo scoramento per la sconfitta rimediata in finale di Coppa Italia contro la Fiat Torino, un ko che poteva creare problemi nella serenità del team allenato da coach Diana.

Invece la Leonessa, nel match casalingo contro Brindisi, è scesa in campo con la giusta concentrazione, portando a casa una vittoria importante (74-60) e tutt’altro che semplice. L’Happy Casa, infatti, ha lottato con tutte le sue forze, restando aggrappata ai padroni di casa fino all’ultimo quarto, quando è venuta fuori la maggiore qualità dei bresciani.

Il match inizia senza regalare troppe emozioni. Sia la Germani che Brindisi faticano a carburare, specialmente in attacco. Tuttavia, nel secondo quarto Brescia prova già a scappare: il +12 dei padroni di casa viene però subito ripreso dal team di Vitucci, che si riporta ad una sola lunghezza prima che il parziale di 5-0 consenta alla Leonessa di chiudere il primo tempo avanti di 6.

Nel terzo quarto Brindisi resiste, grazie all’ottimo Lydeka e ai canestri di N.Moore (15 punti), ma all’inizio degli ultimi 10′ Brescia piazza un break di 13-0 che spezza le gambe agli atleti dell’Happy Casa. La Leonessa vola sul +14 e riesce a mantenere questo vantaggio praticamente fino alla sirena. Top scorer per la Germani il sempre positivo Landry (18 punti), ma va sottolineata l’eccellente prestazione difensiva di Ortner, che ha raccolto ben 13 rimbalzi.

Grazie a questo successo, Brescia si riporta al terzo posto in classifica, a pari punti con la Sidigas Avellino (sconfitta a Cantù) e all’inseguimento delle due capoliste Milano e Venezia. Per i pugliesi di Vitucci, invece, quella di ieri è la terza sconfitta consecutiva: Brindisi resta al terzultimo posto, con due punti di vantaggio sull’Orlandina e quattro sulla Vuelle Pesaro.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi