Cremona si gioca tutto a Pesaro. Coach Lepore: “E’ come un tappone dolomitico”

lepore cremona In città si parla già di ultima chance. E in effetti la sfida contro Pesaro potrebbe davvero rappresentare l’ultima fiche per la Vanoli Cremona. Il team allenato da coach Lepore è ancora desolatamente ultimo in classifica a 12 punti, ma a sole due lunghezze dal penultimo posto occupato proprio dalla Consultinvest. Un successo permetterebbe ai grigiorossi di agganciare i marchigiani e rientrare pienamente nel discorso salvezza. Al contrario, un ko aumenterebbe a 4 i punti di differenza tra le due squadre: un divario che sarebbe difficile da colmare con sole 5 gare restanti.

Pur riconoscendo la grande importanza del match, coach Lepore non vuole sentire parlare di ultima spiaggia. “Dopo ci saranno altre 5 gare, non è l’ultima giornata”, precisa l’allenatore della Vanoli.

“Questa partita è diventata un crocevia determinante per la nostra stagione viste tutte le occasioni che abbiamo buttato al vento – spiega ancora Lepore – Ci siamo allenati cercando di far capire ai giocatori l’importanza di questa partita senza dimenticare che però non è l’ultima giornata di campionato. Sarà comunque la nostra vera battaglia da combattere”.

Il coach di Cremona utilizza una metafora ciclistica per descrivere l’importanza della sfida contro la Consultinvest Pesaro. “Mi piace pensare a questa partita come al tappone dolomitico del Giro d’Italia. La tappa più dura perché piena di tensione, più determinante per noi che per loro poiché abbiamo due punti in meno in classifica”.

“Non possiamo sbagliare – dice ancora Lepore al quotidiano locale “Sport Grigiorosso” – dobbiamo fare in modo che la tensione che ci sarà si trasformi in tensione positiva. Non dobbiamo trasformarla in frenesia perché, proprio come nella tappa di montagna, spesso se si parte a mille poi ci si inchioda. Questo è quello che è successo a noi in tante partite”.

Il match tra Pesaro e Cremona darà il via alla venticinquesima giornata: palla a due domenica alle 12.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi