Della Valle-Reggio Emilia, le strade si separano: nel futuro c’è Milano?

della valle reggio




Una bellissima storia, giunta però al capolinea. Dopo quattro stagioni ricche di emozioni, le strade di Amedeo Della Valle e della Pallacanestro Reggiana si separano ufficialmente. La notizia del divorzio circolava negli ambienti della palla a spicchi già da diverso tempo, ma ora è stato il giocatore a renderla pubblica tramite un post su Instagram.

Della Valle ha giocato il suo ultimo match con la Grissin Bon mercoledì sera, nel derby vinto contro la Virtus Bologna che ha di fatto estromesso le “V nere” dai playoff. Probabilmente Della Valle avrebbe voluto concludere la sua esperienza reggiana con una qualificazione alla post-season, ma la stagione è stata fin troppo travagliata e l’obiettivo è sfumato. Non va però dimenticato che il team di Menetti è riuscito a raggiungere la semifinale di Eurocup, a dimostrazione di come il roster sia più che valido.

Della Valle, che quest’anno ha totalizzato 14.6 punti di media in campionato, ha vestito la casacca della Grissin Bon per quattro stagioni, vincendo una Supercoppa, l’Eurochallenge 2014 e uscendo sconfitto due volte in finale scudetto, la prima contro Sassari e la seconda contro Milano. E nel futuro di Amedeo dovrebbe esserci proprio l’Olimpia: tra le parti sembra già esserci un’intesa su base pluriennale.

“Abbiamo scritto la storia, siamo stati folli e ignoranti, abbiamo avuto momenti belli e altri piu’ complicati, ma tutto questo ci ha reso ancora piu’ uniti”. Sono le parole di commiato di Della Valle su Instagram.

“Non posso che spendere parole di elogio verso tutti. I ringraziamenti personali sono scontati e ho avuto modo di farli in privato – prosegue il 25enne – Un grazie pero’ va detto… Un GRAZIE va alla Citta’ di Reggio Emilia. A tutti voi tifosi, Arsan, occasionali o semplici cittadini di Reggio per averci sostenuto nei momenti piu’ bassi: spero di avervi lasciato anche solo un decimo di quanto avete lasciato voi a me”.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi