Europei: l’Italbasket Under 20 chiude al tredicesimo posto, evitando la retrocessione




L’Italbasket di Buscaglia deve accontentarsi di un amaro tredicesimo posto agli europei under 20 in programma in Grecia.

L‘Italbasket Under 20 guidata da coach Buscaglia ha ottenuto un successo di prestigio nella finale di consolazione degli europei di categoria, battendo per 69-52 la Slovenia. Un successo che ha consentito agli azzurri di poter chiudere al 13° posto la propria avventura nel torneo, evitando la clamorosa retrocessione nella divisione B.

Di fatto, il successo conseguito dagli uomini di Buscaglia non lenisce la delusione per un torneo disputato al di sotto delle aspettative, tenuto conto anche del tasso tecnico importante che può vantare il roster azzurro. Azzurri tonici e precisi in attacco già dalle primissime battute, in grado di mettere a referto un parziale di 15-2 che mette subito in chiaro le cose contro una Slovenia troppo passiva e vulnerabile in difesa.

Grazie soprattutto ai canestri di Durnik, gli sloveni provano ad avvicinarsi agli azzurri, portandosi sul 19-14 alla fine della prima frazione. Il secondo quarto prosegue sui binari di un perfetto equilibrio, con le squadre molto imprecise al tiro e gli azzurri che conservano un vantaggio di cinque punti (34-29) alla fine del primo tempo.

Nella ripresa, gli azzurri tornano a martellare anche grazie ad un Moretti in serata di grazia che chiuderà con 30 punti a referto, dimostrandosi di gran lunga il migliore dell’Italbasket under 20 di coach Buscaglia, non solo in questo match. Gli azzurri volano sul 50-38 ma gli sloveni, con un sussulto d’orgoglio, provano a rimanere ancora attaccati al match chiudendo il terzo quarto sotto solo di sei punti (54-48).

Nell’ultima frazione, gli azzurri difendono benissimo, chiudono ogni varco e volano sul +11 (62-50). Nei minuti conclusivi gli sloveni sparano a salve, e gli azzurri conducono in porto il prezioso successo, chiudendo sul 69-52. Benissimo Moretti e Tote, ancora una volta, i leader di questa nazionale, che avrebbe potuto raccogliere qualcosa in più alla fine di un torneo deludente.

Italia-Slovenia 69-52(19-14/15-15/20-19/15-4)

Italia: Caroti ne, Da Campo, La Torre 2, Sgorbati, Moretti 30, Timperi 7, Bolpin, Mezzanotte ne, Tote 22, Okeke 6, Cattapan ne, Oxilia 2. All: Buscaglia
Slovenia: Oman ne, Durnik 15, Ledl ne, Bratec, Habat 2, Baric, Vesel 2, Martincic 11, Sisko 8, Rozanc ne, Mlakar, Macura 14. All: Sekulic




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi