Tra Federbasket e Lega torna il sereno: riattivate convenzione e deleghe




lega convenzione delegheLa quiete dopo la tempesta. Si rasserenano i rapporti tra la Lega serie A e la Federbasket dopo i forti screzi degli ultimi tempi.

E’ la stessa Legabasket, tramite una nota, a comunicare la riattivazione della convenzione e delle relative deleghe siglata il 12 marzo 2015 tra la Fip e la Lega in merito all’organizzazione del campionato di Serie A. Convenzione che torna così ad essere ‘pienamente efficace’.

La delibera di presidenza che rende nuovamente efficace la convenzione, come spiega il comunicato della Legabasket, di fatto “restituisce alla Lega l’organizzazione del massimo campionato di basket italiano“.

Insomma, un atto che testimonia l’avvento di un clima decisamente più disteso dopo le vistose frizioni degli ultimi mesi in merito alla possibile partecipazione delle squadre italiane (Sassari, Reggio e Trento) alla Eurocup, competizione non riconosciuta dalla FIBA, con la quale si schierò fin da subito la Federazione Italiana Pallacanestro: uno scontro che aveva portato il presidente Petrucci a ritirare le deleghe alla Lega di Serie A.

Soddisfatto della riattivazione della convenzione il presidente di Lega, Egidio Bianchi: “Avere riottenuto dalla Federazione le deleghe relativamente alla organizzazione del campionato – spiega Bianchi – è un’ulteriore conferma di come la Federazione abbia compreso la volontà della Lega di ripartire con un nuovo corso e un nuovo programma riavviando un percorso di collaborazione, nell’ambito delle rispettive competenze, che ha come obiettivo la crescita del movimento cestistico di vertice”.

TROFEO MERIDIANA ALLA DINAMO SASSARI, ANCORA SCONFITTO IL GALATASARAY (86-72)

La Dinamo Sassari si aggiudica il Trofeo Meridiana battendo nuovamente i turchi del Galatasaray a Nuoro, in un PalaDonBosco gremito. Sassari, che è riuscita a mantenersi sempre in vantaggio durante tutto l’arco del match, ha mandato ben 5 giocatori in doppia cifra: Darius Johnson-Odom (20 punti, 5/5 da due, 8 assist), Sacchetti (17), Savanovic (10+7), Carter (10+4) e Stipcevic (10), ma il “man of the match” è stato senza dubbio il 30enne di Moncalieri con il 100% da due, 3/4 da tre, 3 rimbalzi e 3 assist.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi