Flexx Pistoia-Sidigas Avellino, preview del match clou di giornata: le parole dei tecnici




La sfida più suggestiva della giornata sarà Flexx Pistoia-Sidigas Avellino, che metterà di fronte una squadra quasi imbattibile in casa e il team più in forma.

Flexx Pistoia-Sidigas Avellino è la sfida del PalaCarrara che si preannuncia come il match più intenso e incerto della giornata. La squadra di coach Esposito si è dimostrata capace di reggere il confronto con chiunque sul parquet amico, mentre Avellino è ormai diventato un rullo compressore in grado di imporre la propria legge in casa e fuori. I toscani, con un successo, archivierebbero il discorso salvezza e potrebbero guardare con fiducia al prosieguo della stagione, mentre Avellino, in caso di successo, lancerebbe un messaggio forte alle avversarie coinvolte nella lotta scudetto.

Vincenzo Esposito si è presentato alla conferenza stampa, carico come una molla, dopo la cocente batosta rimediata nei secondi finali a Brindisi, e medita propositi di ‘vendetta’: ‘Siamo consapevoli che per vincere determinate partite, non è solo necessaria una buona preparazione tecnica alla gara, ma ci vogliono anche altre componenti come rabbia e desiderio. Ho visto i ragazzi vogliosi, anche se delusi per la gara di Brindisi, ma ci siamo preparati bene a questo incontro. Facciamo capire che qui da noi non si passa facilmente ed è inutile dire che sarà importante l’apporto del pubblico. Avellino è una squadra che non ha bisogno di presentazioni. Non avranno Cusin ma Fesenko, Zerini e Thomas o Leunen sono in grado di tappare il buco‘.

Per coach Pino Sacripanti sarà fondamentale non sottovalutare l’avversario. Il tecnico della Sidigas Avellino è conscio dei rischi della trasferta in toscana e ha ammonito i suoi a non abbassare la guardia: ‘Andremo ad affrontare una delle partite più difficili di questo campionato e se la gara contro Milano era insidiosa questa lo è ancora di più; primo perché la nostra situazione di emergenza infortuni sta diventando sempre più difficile da gestire, secondo perché Pistoia in casa ha sempre vinto, tranne che con Sassari. Sul loro parquet hanno una media di 84 punti segnati, riescono a correre e a trovare dei tiri facili nei primi otto secondi. Nella partita di andata abbiamo sofferto per 30 minuti riuscendo a vincere solo nel finale, questo non significa che partiamo sconfitti, ma è un’impresa molto difficile. Mai come questa volta la gestione delle palle perse e del contropiede sarà determinante, dovremo lottare anche contro un pubblico molto caldo che fa da sesto uomo, spinge la squadra anche nei momenti di forte difficoltà’.

Flexx Pistoia-Sidigas Avellino sarà trasmessa in diretta su TVL Pistoia. Palla a due alle ore 18.15.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi