Italbasket: fatica contro la Finlandia poi vince di 5 punti nel finale




L’Italbasket sconfigge ancora la Finlandia nella prima giornata del Torneo Sardegna, ma fatica oltre il previsto accelerando nel finale.

Al PalaPirastu l’Italbasket bissa il successo contro la Finlandia nella prima giornata del torneo Sardegna a Canestro, imponendosi con il punteggio di 75-70. Ancora una volta il top scorer per gli azzurri è stato il solito Marco Belinelli che, insieme a Luigi Datome, mette a referto 14 punti. Molto bene anche Pietro Aradori con 12 punti, mentre Melli ne mette dentro 10. Un match più complicato del previsto per gli azzurri che vanno sotto per 34-38 nella prima frazione di gioco e solo alla fine del terzo periodo è riuscita a prendere il sopravvento, grazie ad una tripla di Pietro Aradori.

Molto bene gli azzurri alla fine dell’ultimo quarto , capaci di allungare fino al +12 (71-59), per poi riuscire a chiudere la sfida avanti di 5 punti, per 75-70.
A fine gara, coach Messina si è detto soddisfatto per il risultato ottenuto, anche se ha riconosciuto le difficoltà incontrate dai suoi per piegare le resistenze di una coriacea Finlandia:
“Anche stasera una partita molto dura, abbiamo iniziato male, anche perché era scontato che la Finlandia avrebbe giocato con maggiore aggressività. Questo ci è costato palloni persi, poco ritmo in attacco e in transizione difensiva. Poi abbiamo sistemato la partita con l’impegno di tutti, l’energia dalla panchina e una migliore circolazione di palla. E’ andata un po’ come ci aspettavamo’.

Note liete anche per Marco Belinelli che ha superato Carlton Myers nella classifica dei migliori bomber toccando quota 1848 raggiungendo anche Vittorio Ferracini e Flavio Carera con 128 presenze con la maglia Azzurra.
Sale ancora lo score di successi dell’Italbasket contro la Finlandia. Con il successo di Cagliari, gli azzurri si portano a 22 vittorie contro 2 sconfitte. Note positive anche per Datome tornato a giocare sui propri livelli, mettendo a referto 14 punti dimostrando di aver smaltito l’infortunio al gomito.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi