La Dolomiti Energia Trentino annienta Brindisi nell’anticipo della prima di ritorno




Larghissimo successo per la Dolomiti Energia Trentino che rifila 36 punti di distacco ad un Enel Brindisi irriconoscibile.

La Dolomiti Energia Trentino schianta la malcapitata Enel Brindisi per 84-48 nella prima giornata del girone di ritorno e inizia nel migliore dei modi il suo 2017. Imbarazzante la prestazione della squadra allenata da Meo Sacchetti, totalmente priva di mordente e eccessivamente arrendevole al cospetto di un avversario che ha fatto poca fatica per imporre il proprio gioco.

Eppure i primi minuti del match avevano lasciato presagire un match equilibrato, con gli ospiti avanti per 7-5 nelle battute iniziali. Ma è solo fuoco di paglia per Carter, M’Baye e compagni, travolti da una Dolomiti Energia Trentino, precisa e spietata sotto canestro. Il primo quarto si chiude sul 25-12 per i padroni di casa, e il clichè del match non cambia nel secondo quarto, con i padroni di casa sospinti dalle conclusioni dalla distanza di Flaccadori, Craft e Gomes che consentono ai trentini di volare sul +15 al riposo lungo, conducendo per 40-25.

L’inizio del terzo quarto è caratterizzato da un nuovo strappo dei padroni di casa che rifilano un 7-0 che di fatto manda in archivio il match con largo anticipo. La retroguardia di Brindisi fa acqua da tutte le parti e subisce il passivo umiliante del +30 per Trento alla fine del terzo quarto che si chiude sul 64-34. L’ultimo quarto è pura accademia per la squadra di coach Buscaglia che tocca anche il +37, fallendo la tripla del +40. Finisce 84-48 un match a senso unico dove non si salva nulla nella squadra pugliese, irriconoscibile e carente in ogni fondamentale. Per i padroni di casa tutto troppo facile al cospetto di un avversario troppo brutto per essere vero.

Dolomiti Energia Trentino – Enel Basket Brindisi 84–48 (25-12; 40-25; 64-34)

Trento: Marble 3, Sutton 12, Craft 13, Baldi Rossi 14, Moraschini 2, Forray 2, Flaccadori 12, Gomes 14, Hogue 12, Lechthaler n.e.. All. Maurizio Buscaglia.

Brindisi: Agbelese, Scott 3, Carter 11, Goss 6, Mesicek, Cardillo, Moore 10, Pacifico n.e., Donzelli n.e., M’Baye 13, Sgobba 2, Spanghero 3. All. Romeo Sacchetti.

Arbitri: Roberto Begnis, Alessandro Vicino, Gianluca Calbucci.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi