La Leonessa Brescia sbrana anche Varese ed è ancora primato




La Leonessa Brescia prosegue la marcia in testa alla classifica e supera Varese nel lunch match del quarto turno.

La Leonessa Brescia ruggisce ancora e questa volta asfalta Varese, proseguendo la marcia in testa alla classifica del campionato di serie A1. Al PalaGeorge anche la squadra di Caja non riesce a resistere alla forza d’urto della squadra di Diana che domina senza faticare granchè. Dura solo 15’ la resistenza dei varesini, poi la Leonessa Brescia si prende la scena e per gli ospiti è davvero notte fonda.. Tutto fin troppo facile per la squadra bresciana che domina  la compagine di Caja, lontana parente di quella ammirata contro Cantù nel derby. Eppure l’avvio di gara era stato di marca ospite che vola sul 9-13 in apertura ma poi è costretta a subire la pronta risposta di Brescia affidata ad Hunt (19-13) che spinge la Leonessa verso il primo parziale del match.

Varese tiene fino al 21-21, ma quando Vitali Sr e Moss innestano la quinta la squadra di Caja è costretta quasi ad uscire dal campo. I padroni di casa volano sul 45-25 grazie ad un Moss trascinante e Vitali che da 3 sbaglia pochissimo (4/5). Nella ripresa, per Varese prosegue il calvario. Brescia ottiene il massimo vantaggio di +24 (55-31), con Bushati che fa la voce grossa sotto canestro. Gli ultimi 10’ sono caratterizzati dal parziale risveglio degli ospiti, sospinti da Waller che con 3 canestri di fila riporta Varese a -8 (68-60). Ma ormai è tardi e Brescia non fatica a portare in porto la sfida.

Brescia:Hunt 19, L.Vitali 14 ,Moss 12.
Varese:Waller 15, Okoye 13, Hollis 12.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi