L’Italbasket femminile U19 chiude al terzo posto nel girone: ora c’è la Spagna

Elisa Pontoni




L’Italbasket viene sconfitta onorevolmente dalla compagine statunitense nell’ultima gara del girone mondiale, ora la Spagna negli ottavi.

Chiude con una sconfitta, l’Italbasket femminile under 19 nei mondiali di categoria contro le fortissime statunitensi che hanno dominato il girone. Le azzurre tengono testa alle più quotate avversarie per due tempi, poi sono costrette a chinare il capo di fronte all’evidente superiorità di Dangerfield e compagne che si sono imposte per 66-49.

Una sconfitta onorevole contro un colosso invincibile che dimostra come le azzurre rappresentino comunque una compagine di tutto rispetto. L’Italbasket femminile, con questa sconfitta, chiude il girone al terzo posto dietro le americane e le cinesi ed oggi dovranno vedersela contro la Spagna negli ottavi di finale.

Dopo una parziale fuga iniziale delle americane, le azzurre riordinano le idee e prima impattano sul 12-12 per poi chiudere con un punto avanti, il primo quarto di gara. Nel secondo quarto, gli Usa prendono il volo con un parziale di 9-0 con tre conclusioni dall’arco, ma è brava Pontoni ad accorciare le distanza consentendo alle azzurre di chiudere il primo tempo sotto solo di tre lunghezze (24-21).

Nella terza frazione è Dangerfield a spingere avanti la squadra a stelle e strisce, poi Carter e Overbeck allungano il divario tra le due squadre in campo, consentendo agli Usa di portarsi avanti sul 52-39 alla penultima sirena. Nell’ultimo quarto, le americane completano l’opera, portandosi anche sul +17 (58-41) punendo pesantemente la scarsa precisione al tiro delle azzurre. Alla fine gli Usa chiudono sul 66-49, un punteggio che punisce troppo severamente l’Italbasket che adesso è attesa alla prova del riscatto contro la Spagna.

USA 66 – ITALIA 49 (12-13; 21-24; 52-39)

USA: Dangerfield 11, Richardson, Harris 11, Sutton, Carter 8, Bohem, Hebard 8, Walker 6, Williams 2, Overbech 5, Alarie 6, Holmes 9.

ITALIA: Pinzan 9, Togliani A. 3, Togliani G. 1, Ianezic 2, De Cassan, Fassina6, Parmesani, Cubaj 9, Madera 5, Andre’ 8, Castello 4, Pontoni 2.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi