L’Olimpia Milano punterà sui giovani per mantenere l’imbattibilità interna contro Torino

Ecco la presentazione della sfida tra Olimpia Milano e Fiat Torino che all’andata regalò spettacolo ed emozioni fino alla fine. Scarpette Rosse prive di Simon, Dragic e Kalnietis.

La gara tra Olimpia Milano e Fiat Torino è uno dei match clou della sesta giornata di ritorno di serie A1. Si affrontano due squadre con motivazioni diverse. I milanesi vogliono consolidare la prima piazza in classifica mentre Torino è ancora a caccia di un posto tra le prime otto in classifica. Nel match di andata le Scarpette Rosse soffrirono per portare a casa l’intero bottino vincendo di un soffio per 100-97 al Pala Ruffini, rischiando il tracollo nel finale. Un match che sarà comunque giocato a viso aperto da entrambe le contendenti come già accadde nella sfida di andata anche se l’Olimpia Milano dovrà rinunciare ad alcuni suoi pezzi da novanta e schiererà tanti giovani.

milano pascoloNon ci sarà Kruno Simon, mentre per Dragic la stagione si è ormai conclusa per il gravissimo infortunio al ginocchi. Out anche il lituano Kalnietis, appiedato da un guaio agli adduttori che lo costringeranno ad un mese di assenza. Ci sarà maggior spazio per illustri seconde linee Pascolo, Cinciarini, Fontecchio e Abass che hanno già fatto vedere cose lusinghiere ogni volta che sono stati chiamati in causa. La squadra di Repesa punterà a sfruttare l’intero potenziale offensivo per mantenere intonsa la casella delle sconfitte interne.

Torino recupererà l’importante apporto offensivo di Dj White che viaggia con una media di 17 punti e 8 rimbalzi. Il match si giocherà alle 20,45 e verrà trasmesso in diretta su Rai Sport.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi