L’Olimpia Milano riabbraccia Simon e Kalnietis: Fontecchio va ko




L’Olimpia Milano ha aggregato ieri Kalnietis e Simon mentre stasera attende l’arrivo di Raduljica dopo le fatiche olimpiche.

E’ tempo di ritorni per l’Olimpia Milano. Lunedi la squadra di Repesa ha riabbracciato Krunoslav Simon e Mantas Kalnietis che sono rientrati dalle vacanze dopo avere disputato un’ottima Olimpiade con le rispettive nazionali. I due si sono aggregati alla squadra a Bormio dove l’Olimpia Milano è in ritiro ormai da diversi giorni. Martedi è rientrato anche Macvan che si è sottoposto ai test fisici per saggiare la condizione fisica. I tre hanno riposato per meno di dieci giorni.

Nella serata di martedi la squadra meneghina darà anche il benvenuto al centro serbo Raduljica,  uno dei colpi da novanta del mercat dell’Olimpia Milano, insieme a Dragic che si unira alla squadra in ritardo perchè impegnato con la nazionale slovena ad Eurobasket 2017. Brutte notizie giungono per coach Repesa dall’infermeria. Si è bloccato Simone Fontecchio, l’ex giocatore della Virtus Bologna appena acquistato dal club di Proli, costretto a dovere abbandonare l’allenamento a causa di una importante lesione muscolare.

E’ la stessa società che ha dato notizia dell’infortunio di Fontecchio dando conto anche dell’entità e dei tempi di recupero. Secondo il comunicato il giocatore avrebbe riportato una lesione al retto femorale della coscia sinistra secondo quanto edotto dagli esami strumentali. Fontecchio dovrà stare fermo per almeno due settimane e solo dopo adeguata terapia potrà riaggregarsi al gruppo per riprendere la preparazione.

L’amichevole dell’Olimpia contro Legnano

L’Olimpia ha sostenuto due giorni fa la prima amichevole stagionale, battendo il Legnano (squadra che milita in serie A2). I meneghini si sono imposti per 87-73, con Mclean in evidenza, autore di 20 punti, cosi come buona è stata anche la gara di Pascolo (altro nuovo acquisto giunto da Trento) autore di 17 punti. Note positive sono giunte anche da Hickman che ha messo a referto 17 punti.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi