Marcus Landry Mvp di serie A1: Vincenzo Esposito miglior coach




E’ Marcus Landry il miglior giocatore della regular season secondo la giuria di esperti della Lega Basket Awards, ecco gli altri premiati.

L’ala statunitense Marcus Landry della Germani Brescia si è laureato Mvp della regular season di serie A1. E’ tempo di sentenze per la pallacanestro italiana, dopo che la scorsa domenica è andata in scena l’ultima giornata di campionato che ha chiuso la regulars season.

Le votazioni ai ‘Lega Basket Awards’ hanno premiato Marcus Landry, autore di una stagione sensazionale con la neo promossa Brescia e premiato dalla votazioni della giuria composta da giornalisti, coach e manager delle 16 compagini del massimo campionato. L’ala americana ha ottenuto ben 105 voti precedendo, nella speciale classifica, Joe Ragland della Scandone Avellino che ha ottenuto 98 voti.

Al terzo posto, nella speciale classifica, si è piazzato l’azzurro Pietro Aradori vero trascinatore di Reggio Emilia nei momenti più difficili di questa stagione. Aradori ha ottenuto 73 voti.

Premiati Esposito, Sindoni e Flaccadori

La palma di miglior coach della stagione va a Vincenzo Esposito autore di una stagione sopra le righe con la sua ‘The Flexx Pistoia‘ che ha centrato l’obiettivo playoff, grazie soprattutto alla solidità della propria squadra nelle gare interne. Pistoia, in casa, si è dimostrata un osso duro anche per le prime della classe. Esposito ha ottenuto 155 voti e si è classificato davanti a Walter De Raffaele (Reyer Venezia) che ha conseguito 122 voti. Bene anche il tecnico di Capo D’Orlando, Di Carlo che ha ottenuto 98 voti. La scorsa stagione il premio come miglior coach venne vinto da Cesare Pancotto che quest’anno è retrocesso con la Vanoli Cremona.

La straordinaria stagione di Capo D’Orlando è simboleggiata dal successo del presidente Giuseppe Sindoni che ha ottenuto il premio come migliori dirigente precedendo Trainotti di Trento. Il miglior under 22 è ancora il trentino Flaccadori che vinse lo stesso alloro anche nella scorsa stagione. Con 186 voti, Flaccadori, ha preceduto Simone Fontecchio dell’Olimpia Milano.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi