Milano piazza il colpo: preso Goudelock dal Maccabi. Biligha sbarca a Venezia

goudelock milano




“Italia, sto arrivando!”. Con queste parole scritte in un veloce messaggio su Twitter, Andrew Goudelock ha praticamente ufficializzato il suo passaggio all’Olimpia Milano. Davvero un gran colpo quello del team del patron Armani, che una volta perso Curtis Jerrels – rimasto in Israele, all’Hapoel Gerusalemme – ha deciso di puntare tutto sulla guardia americana, chiudendo la trattativa in poco tempo.

Goudelock, soprannominato “Mini Mamba”, firmerà con l’EA7 un contratto biennale. Per Pianigiani un rinforzo offensivo davvero molto importante: Goudelock, gran tiratore, garantisce un buon bottino di punti. Non va dimenticato che la guardia USA detiene il record di triple in una partita di Eurolega: ben dieci.

Goudelock, nell’annunciare il suo sbarco alla corte di coach Pianigiani, ha voluto salutare anche tutti i tifosi del Maccabi Tel Aviv, ovvero quella che è stata la sua squadra nella stagione appena trascorsa. “Ho apprezzato il supporto di tutti i tifosi del Maccabi Tel Aviv, forse ci incontreremo ancora in futuro”, ha aggiunto il giocatore originario di Stone Mountain.

Milano è molto attiva anche nel mercato in uscita: Rakim Sanders saluta l’Olimpia e si accasa al Barcellona. L’ala statunitense ha firmato con gli spagnoli un accordo di un anno a circa 1.2 milioni di dollari.

Non c’è solo l’Olimpia: anche la Reyer Venezia sta mettendo a segno alcune mosse di mercato molto importanti in vista della prossima stagione. E’ ufficiale, infatti, l’ingaggio di Paul Biligha, reduce da un’esperienza di due anni con la Vanoli Cremona. Biligha, pivot di due metri d’altezza, risulterà decisamente utile a coach De Raffaele in fase offensiva, ma anche in quella difensiva, dove il giocatore ha più volte mostrato indubbie qualità. Nella stagione appena conclusa è stato uno dei pochi a cercare di tenere a galla il vascello alla deriva della Vanoli: le sue buone prestazioni hanno convinto coach Messina ad inserirlo tra i 24 giocatori che prenderanno parte al training camp azzurro a Folgaria e alla Trentino Basket Cup 2017.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi