Milano-Stella Rossa, ultrà serbi rubano al supermercato e aggrediscono commessa




Molto spesso ci si ritrova a dover commentare episodi di profonda inciviltà durante le partite di calcio. Tifoserie che si scontrano, episodi di violenza nei confronti delle forze dell’ordine, pestaggi e chi più ne ha più ne metta. Ecco perchè quando un gruppo di supporters si rende protagonista di tali azioni non restiamo mai troppo sorpresi: tuttavia, se accade in occasione di una partita di basket, dove i comportamenti difficilmente vanno sopra le righe, un pò di stupore c’è.

E’ proprio quanto successo in occasione del match di Eurolega tra l’Olimpia Milano e la Stella Rossa Belgrado. Una ventina di tifosi della squadra serba si sono resi colpevoli di comportamenti a dir poco inqualificabili all’interno di un supermercato di via Fumagalli, a Milano.

Il gruppetto è entrato nel negozio per prendere del cibo e delle bibite rifiutando però di pagarle. Questo ha creato un alterco con la dipendente del supermarket, che è stata spintonata da alcuni tifosi. Il gruppo di supporter stranieri è scappato prima dell’arrivo della polizia e la commessa non ha avuto bisogno di cure mediche. E dire che proprio ieri la Prefettura, su richiesta della questura, aveva emesso un’ordinanza di divieto per la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche all’interno del Forum di Assago, nelle aree esterne e nelle vie adiacenti.

FIAT TORINO, CON DJ WHITE INFORTUNATO ECCO RYAN HOLLINS

Con DJ White fermo ai box per problemi alla schiena, la Fiat Torino è intervenuta sul mercato per assicurarsi un degno sostituto. E sembra proprio che la ricerca sia terminata: il team piemontese sta per tesserare Ryan Hollins32enne centro di 213 cm appena «tagliato» dalla formazione spagnola del Gran Canaria e con un discreto passato Nba. Non c’è ancora l’ufficialità, ma pare che Hollins sia destinato ad arrivare in giornata. Il suo esordio è previsto al PalaRuffini domenica 26 marzo contro la Pallacanestro Cantù.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi