Milano, via all’era Pianigiani: fari puntati su Aaron Jackson




milano jackson Si attendeva soltanto l’ufficialità, dato che le parti avevano già trovato l’accordo da molto tempo. Da ieri, però, Simone Pianigiani è a tutti gli effetti il nuovo coach dell’Olimpia Milano.

Il tecnico italiano ha di fronte a sè una sfida intrigante ma senza dubbio non semplice. La passata stagione è stata al di sotto delle aspettative: l’EA7 è riuscita a portare a casa la sola Coppa Italia (oltre alla Supercoppa, ndr) venendo eliminata in semifinale scudetto dall’Aquila Trento. Dell’Eurolega, poi, meglio non parlarne: il cammino di Milano è stato davvero molto negativo.

Ecco perchè Pianigiani, di concordo con tutto lo staff della società biancorossa, sta già lavorando per costruire un roster all’altezza, che possa risultare ampiamente competitivo per tutti gli obiettivi dell’Olimpia. Oltre a Dairis Bertans, guardia lettone su cui da tempo si sono concentrate le attenzioni del sodalizio biancorosso, è spuntato fuori anche il nome di Aaron Jackson, guardia USA dal 2012 in forze al CSKA. L’offerta, secondo “La Gazzetta dello Sport”, sarebbe di quelle importanti: 2.4 milioni di dollari per due anni. Il giocatore ha già rifiutato la corte dei greci dell’Olympiacos e sta aspettando qualche squadra di prima fascia in Europa: tuttavia Milano ha bisogno di un top player e c’è la convinzione che l’Olimpia possa giocarsi le sue carte per portare Jackson al Forum.

Nella giornata di ieri sono stati ufficializzati anche due importanti rinnovi in Serie A: si tratta di Michele Vitali a Brescia e di Davide Parente a Torino. Si muove anche l’Enel Brindisi, che sta per annunciare Sandro Dell’Agnello come nuovo tecnico dopo l’addio di Meo Sacchetti, passato in A2 alla Vanoli Cremona.

A proposito di A2: molto attiva anche la Fortitudo Bologna, che ha tutte le intenzioni di tornare nella massima serie. La Effe ha concluso l’ingaggio di Giovanni Pini, ala-centro di 205 cm, dalla Scaligeri Verona.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi