Olimpia Milano, rescisso il contratto con Zoran Dragic

zoran dragic milano




Zoran Dragic lascia l’Olimpia Milano. A comunicare la separazione tra il club biancorosso e il giocatore sloveno è la stessa società del patron Armani, che ha confermato la rescissione del contratto di Dragic.

La guardia slovena, in questo campionato, non è sceso in campo nemmeno un minuto, mentre nello scorso torneo aveva disputato 20 partite viaggiando ad una media 8.2 punti e 3.2 rimbalzi, prima di incappare in un bruttissimo infortunio – rottura del legamento crociato del ginocchio destro, ndr – a fine febbraio. Da allora, Dragic non ha praticamente mai rimesso piede sul parquet.

Stando a quanto riferito da fonti vicine al giocatore, dovrebbe essere imminente la firma con l’Efes Istanbul: a breve, infatti, Dragic dovrebbe diventare un nuovo giocatore del team turco, che milita in Euroleague come l’Olimpia Milano. Nell’immediato futuro le rispettive strade potrebbero di nuovo incrociarsi: la squadra di Pianigiani, infatti, affronterà i turchi dell’Efes il prossimo 30 novembre in Eurolega.

Sul sito dell’Olimpia, la società biancorossa ha voluto ringraziare lo sloveno “per l’impegno e la serietà mostrate nel periodo trascorso assieme”. Un periodo contraddistinto “dalle vittorie nella Supercoppa italiana 2016 e la Coppa Italia 2017”, come ricorda l’EA7, che porge a Dragic i migliori auguri “per il nuovo capitolo della sua carriera”.

Intanto coach Pianigiani ha parlato della bruciante sconfitta casalinga rimediata nell’ultimo turno contro Avellino, che ha fatto scivolare l’Olimpia a 4 punti dalla vetta. “Siamo stati troppo polli nelle battute finali – ha detto Pianigiani – quando dovevamo spendere un fallo, poi nell’ultimo episodio su quella rimessa lunga e quell’ultimo tiro. La tripla di Jerrells avrebbe dovuto chiudere il discorso”. Tuttavia, per il coach la squadra è in evidente crescita: “Rispetto a Sassari abbiamo fatto grossi passi in avanti – prosegue Pianigiani – Questa squadra sta dimostrando di avere un’anima. Dobbiamo continuare a lavorare su questo aspetto”. Ora testa a giovedì: al Forum arriva l’Olympiacos, capolista in Eurolega.

 

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi