OpenjobMetis Varese stende Pistoia in casa grazie ad un Johnson superlativo




Importante successo interno della Openjobmetis Varese su Pistoia in chiave salvezza, grazie ad una tripla di Johnson nei secondi decisivi.

Il monday night sorride alla Openjobmetis Varese che ritrova il successo dopo un periodo di vacche magre e sconfigge sul parquet amico la Flexx Pistoia per 75-70. Una gara dove i varesini hanno messo la testa avanti fin dalle prime battute, mettendo in mostra una condizione fisica ritrovata e una determinazione che raramente è stata apprezzata nella stagione in corso. Decisamente meno brillante la squadra di coach Esposito, che ha potuto contare solo su un Moore, ultimo baluardo di un quintetto che ha giocato sottotono rispetto alle recenti prestazioni super delle ultime giornate.

Solo nel finale Moore e Petteway hanno provato a raddrizzare l’esito dell’incontro che alla fine del terzo quarto sembrava già segnato irrimediabilmente. Openjobmetis Varese sempre avanti nel punteggio nei tre quarti. Un crescendo che ha consentito alla squadra di Caja di chiudere sul 56-47 la terza frazione, con un Johnson (23 punti) molto preciso al tiro e vero trascinatore nei momenti chiave. Ottima anche la sapiente regia di Maynor che ha messo a referto 9 punti conditi da 7 rimbalzi e 7 assist.

Alla Flexx Pistoia non basta un Moore in serata di grazia (21 punti e 6 rimbalzi) mentre Pettaway incappa in una serata da dimenticare al tiro, mettendo a referto solo la miseria di 6 punti. I tifosi locali hanno tremato solo nei secondi finali, quando il tardivo risveglio dei toscani ha riacceso la contesa portando la squadra di Esposito a soli 4 punti di distanza a 1’22” dal termine. Poi Johnson ha deciso di mettere fine alle velleità degli ospiti centrando una tripla liberatoria che ha fatto esplodere il Pala2A, mettendo il sigillo su questo successo fondamentale per la salvezza.

Openjobmetis Varese – The Flexx Pistoia 75-70 (15-11; 35-25; 56-47)

Varese: Johnson 23, Anosike 10, Maynor 9, Avramovic, Pelle 9, Bulleri 2, De Vita n.e, Cavaliero 6, Kangur 8, Canavesi n.e, Ferrero 4, Eyenga 4. All. Attilio Caja.
Pistoia: Petteway 6, Okereafor 8, Antonutti, Solazzi n.e, Lombardi 7, Crosariol 13, Magro 4, Roberts 6, Moore 21, Boothe 5. All. Vincenzo Esposito.
Arbitri: Roberto Begnis, Michele Rossi e Beniamino Manuel Attard.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi