Pallacanestro Cantù: ingaggiati Dowdell e Pilepic, salta l’affare Telfair




La Pallacanestro Cantù ingaggia una guardia e un play, adesso manca solo l’ala piccola titolare per completare il roster.

La Pallacanestro Cantù da una netta sterzata sul mercato e ingaggia due atleti in poche ore delineando in modo deciso il nuovo roster che affronterà la nuova stagione. Il club di Gerasimenko ha comunicato di aver ingaggiato la guardia croata Fran Pilepic, proveniente dal Cedevita Zagabria. In arrivo anche il playmaker ex Casale Monferrato, Zabian Dowdell che giocò in Italia nel 2009. L’arrivo di quest’ultimo di fatto preclude ogni possibilità sull’arrivo di Sebastian Telfair che sembra ormai destinato a vestire la maglia del Cedevita Zagabria.

Un roster, quello della Pallacanestro Cantù che ormai sembra aver raggiunto la quadra, a pochi giorni dall’inizio del raduno che si svolgerà in Lituania a Palanga e terminerà il 13 settembre. Gerasimenko farà ancora un piccolo sforzo per ingaggiare un’ala piccola titolare poi il roster sarà completo per iniziare l’avventura in Eurocup e tentare l’assalto verso un posto d’onore nella classifica di Serie A. In Lituania, la Pallacanestro Cantù, sosterrà due amichevoli contro le due formazioni più prestigiose del campionato lituano.

Le due amichevoli contro Zalgiris e Lietuvos

Il 9 settembre la sfida sarà contro lo Zalgiris Kaunas, mentre l’11 settembre sarà la volta del Lietuvos Rytas. Anche se ancora non vi è l’ufficialità, è assai probabile che Gerasimenko provvederà ad iscrivere la squadra in Eurocup nonostante sia ancora in atto la guerra tra Eurolega e Fiba. Si attende, in tal senso, la sentenza da parte della Comunità europea che dirimerà ogni controversia e chiarirà i dubbi residui. Il nuovo coach di Cantù sarà Riman Kurtinaitis, icona del basket lituano, mentre gli assistenti saranno Bolshakov e Sodini. La squadra affronterà il ritiro al completo, eccetto per Romeo Travis che si aggregherà al team canturino solo a metà settembre per gli impegni con la nazionale.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi