Pesaro per la salvezza, Sassari per le Final Eight: fari puntati sull’Adriatic Arena (20:45)




Una delle squadre che questa sera proverà a staccare il ticket per le Final Eight di Firenze del prossimo Febbraio è la Dinamo Sassari di coach Pasquini. Il team sardo è impegnato questa sera (ore 20:45) in uno dei tre anticipi dell’ultimo turno del girone d’andata del campionato di Serie A di basket maschile: la Dinamo andrà a far visita alla Vuelle Pesaro, fanalino di coda con soli 6 punti all’attivo.

Sassari è attualmente sesta con 16 punti, frutto di otto vittorie: l’ultima, molto importante, è arrivata in una gara che era stata giustamente definita una sorta di “spareggio”. Al Palaserradimigni, la Dinamo è riuscita a battere l’Aquila Trento e a fare un passo decisivo verso l’appuntamento fiorentino.

Ora Sassari deve vincere a Pesaro per avere la certezza matematica del “pass” per le Final Eight, senza attendere i risultati dagli altri campi. Ma la sfida, che sulla carta può sembrare agevole per i sardi, nasconde delle insidie che coach Pasquini evidenzia nella conferenza stampa pre-match. “Pesaro è una squadra che, nonostante la posizione in classifica, se l’è giocata con tutte senza mai mollare, soprattutto nelle ultime sfide – le parole del coach della Dinamo riportate da “SardiniaPost” – Quindi domani dovremo avere grandissima attenzione perché è una squadra che ha le spalle al muro, e per questa ragione mi aspetto grande energia da subito”.

Per Pasquini, la chiave per riuscire a vincere e a qualificarsi per le Final Eight è quella dell’attenzione massima per tutta la durata della gara. “Sarà importante l’approccio alla partita – spiega il coach – che mi aspetto molto duro da parte di una squadra che vuole reagire e sta impostando tanto sulla partita di sabato per poter venir fuori da questa condizione in classifica”.

Ed è stato proprio il coach della Vuelle, Spiro Leka, a ribadire che Pesaro non parte affatto battuta. “Ce la giocheremo, siamo in crescita”.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi