Pesaro, Landry Nnoko si presenta: “Città fantastica, voglio i playoff”




pesaro landry nnokoAnche Pesaro ha finalmente il suo ‘rookie’. Stiamo parlando di Landry Nnoko, il cestista camerunense in arrivo nelle Marche direttamente dal College di Clemson.

Landry, 22 anni, arriva alla Vuelle con ottime credenziali: bravo nei rimbalzi e nelle stoppate, ma anche giocatore molto fisico e dalla grande atleticità.

La presentazione del nuovo centro della Consultinvest è avvenuta nella sala conferenze del Blu Arena Hotel di Montecchio.  “Sono molto eccitato per questa mia prima esperienza europea, ed anche se sono un rookie, consapevole dei miei pregi e difetti, darò tutto me stesso per aiutare la squadra sopratutto in difesa – ha detto Nnoko – Ho iniziato con il calcio ma dopo un brutto incidente di un mio compagno, mia madre mi ha vietato di tornare a giocare. E così mi sono avvicinato alla pallacanestro, e 7 anni fa ho preso la decisione di spostarmi dal Camerun agli USA per provare la strada del professionismo”.

Nnoko ha ammesso di essere stato stimolato nella scelta da suo cugino Luc Richard Mbah a Moute, ora in forze ai Los Angeles Clippers: “Lui per me è stato fondamentale – ha aggiunto Landry – Mi auguro di giocare molto e raggiungere i playoff.  Sono rimasto molto colpito dall’affetto e dall’attenzione dei tifosi biancorossi, si vede che a Pesaro si vive di pallacanestro“.

PISTOIA, SI PARTE CON L’ENTUSIASMO DEI TIFOSI 

Grande entusiasmo a Pistoia per il primo allenamento dei biancorossi. Sono accorsi addirittura in 1300 al PalaCarrara per caricare tutto il team a disposizione di coach Vincenzo Esposito. Un affetto encomiabile da parte del popolo pistoiese, che farà certamente bene ad una squadra dall’età media piuttosto bassa ma che punta a stupire e a ritagliarsi un posto nei piani alti.

AVELLINO, ECCO RAGLAND 

Primo allenamento con la Sidigas per Joe Ragland. Il play americano si è riaggregato al gruppo irpino, che ora attende l’arrivo di Adonis Thomas, in programma giovedì.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi