Pistoia, ufficiale la risoluzione con Thornton




pistoia thorntonChe la separazione tra Marcus Thornton e la The Flexx Pistoia sarebbe avvenuta in tempi non lontani era praticamente certo. Ma nessuno si immaginava una risoluzione del contratto così in fretta e in furia: i tempi sono stati decisamente più stretti di quanto preventivato.

Sta di fatto che, tramite un comunicato di poche righe emesso ieri pomeriggio, la società toscana ha comunicato di aver chiuso definitivamente ogni rapporto con il giocatore.

“The Flexx Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto l’accordo fra le parti per la risoluzione consensuale del contratto con l’atleta Marcus Thornton – si legge nella breve nota – A Marcus vanno gli auguri da parte del club per un pronto ritorno all’attività agonistica e per un futuro ricco di soddisfazioni, sportive e non solo”.

Il rapporto tra Thornton e Pistoia non è praticamente mai decollato. Arrivato nell’estate 2015, Marcus si è infortunato già durante la preseason: è rimasto alla The Flexx come ‘motivatore’ da bordo campo, in seguito ha ripreso ad allenarsi ma ha dovuto fare i conti con un ennesimo infortunio.

Stavolta sembrava tutto procedere per il meglio, dato che Thornton ha disputato l’intera preseason: ma nel riscaldamento del match contro Cremona, il 24enne si è fermato di nuovo. Il responso è stato perentorio: rottura del menisco mediale. 

Ora Pistoia è a caccia di un sostituto. Per il momento, coach Esposito può affidarsi ad Andrea Crosariol.

FIAT TORINO, POETA METTE LA QUINTA: “VINCIAMO A CAPO D’ORLANDO” 

“A Capo d’Orlando dobbiamo puntare al colpaccio“. Il capitano della Fiat Torino, Peppe Poeta, non ha dubbi: dopo la bella vittoria contro Pesaro bisogna proseguire su questa rotta. “Ma dovremo stare attenti – spiega Poeta – Capo D’Orlando ha dimostrato il proprio valore contro Milano facendo partita pari fino al termine”. Poeta elogia anche il pubblico del PalaAlpitour: “Una platea fantastica che ha saputo darci lo sprint nel momento più delicato. Me l’avevano descritta calda e tale l’ho trovata“. 

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi