Reggio Emilia: Amedeo Della Valle ha chiesto la risoluzione contrattuale




Indiscrezione boom della Gazzetta di Reggio secondo la quale Amedeo Della Valle avrebbe chiesto di lasciare la Grissin Bon.

Amedeo Della Valle potrebbe decidere di dire addio a Reggio Emilia. E’ questa l’indiscrezione shock battuta oggi dalla Gazzetta di Reggio secondo la quale la guardia avrebbe chiesto alla società la risoluzione contrattuale. Un vero e proprio fulmine a ciel sereno per i tifosi della Grissin Bon, che lo considerano una delle figure cardine del soldalizio emiliano.

Amedeo Della Valle vuole alzare l’asticella della propria carriera, confrontandosi con realtà ben più prestigiose per dimostrare di sapere essere un giocatore importante anche in contesti di maggior livello. Un ostacolo alla proprie pretese è rappresentato dalla elevata buona uscita che Reggio Emilia chiede per risolvere il contratto (250 mila euro).

amedeo della valleI tempi sono strettissimi anche perchè l’addio di Della Valle imporrebbe alla Grissin Bon di dover operare sul mercato per sostituire una delle colonne portanti del progetto tattico di Menetti. La primissima pretendente a Della Valle potrebbe essere l’Olimpia Milano, a caccia di talenti italiani per puntare a disputare una Eurolega di altissimo livello. Della Valle è anche appetito da diversi club europei ma non disdegnerebbe anche il ritorno a Torino. Nelle prossime ore la situazione dovrebbe essere più chiara.

Chi andrà certamente via da Reggio Emilia è Pietro Aradori ormai vicinissimo a firmare per Torino. Nelle ultime ore sulla guardia della Grissin Bon si è inserita anche la Virtus Bologna pronta a fare un’offerta più allettante. Tra domenica e lunedi, Pietro Aradori dovrà sciogliere ogni dubbio.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi