Reggio Emilia, che colpo: dal Trabzonspor arriva Julian Wright

wright reggio emilia

foto Ciamillo

Quando manca ancora una giornata al termine della regular season, c’è già chi si rinforza in vista della dura battaglia dei playoff. La Grissin Bon Reggio Emilia ha infatti ufficializzato l’ingaggio dell’ala-centro Julian Wright, vecchia conoscenza del campionato italiano, dato che l’anno scorso ha vestito la casacca dell’Aquila Trento.

L’acquisto di Wright si è reso necessario dopo l’infortunio subito da Riccardo Cervi, che stanno tenendo l’italiano fuori dal campo senza che i tempi di recupero appaiono chiari. Per questo, il sodalizio reggiano ha voluto cautelarsi con l’arrivo di Wright, che nell’ultima stagione ha militato in Turchia, con il Trabzonspor, totalizzando 13.2 punti e 7.7 rimbalzi di media.

Wright, 30 anni a fine mese, 203 centimetri di altezza per 107 chili di peso, ha firmato un accordo che lo legherà alla Grissin Bon fino al termine della corrente stagione. La Pallacanestro Reggiana potrà averlo a disposizione probabilmente la prossima settimana, in tempo per il debutto in gara 1 dei quarti di finale, con l’avversario che sarà stabilito dai risultati dell’ultimo turno della regular season.

Grande soddisfazione per l’ingaggio di Wright viene espressa dal direttore sportivo della Grissin Bon, Alessandro Frosini. “Inseriamo un atleta che ha maturato una buona esperienza sia nel campionato italiano che nei playoff scudetto, con lui riteniamo che la nostra squadra possa essere ancora più competitiva”.

Lo stesso giocatore, nella nota diffusa dal club emiliano, ha commentato con molto entusiasmo il suo passaggio ai biancorossi: “Sono molto emozionato e contento di poter approdare a Reggio Emilia in questa fase così delicata ed importante della stagione. La Grissin Bon ha dimostrato di poter crescere durante la stagione e di poter arrivare al massimo della condizione proprio in occasione dei playoff – ha detto Julian Wright – quindi spero di inserirmi al più presto all’interno di questo grande gruppo portando in dote la mia esperienza, la mentalità vincente e contribuendo con la mia creatività in campo a dare ancora più valore al gioco dei biancorossi”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi