Sassari, Sardara respinge dimissioni Pasquini: “Si va avanti tutti insieme”

sardara sassari pasquini




Una sconfitta talmente brutta, quella giunta in casa contro Capo d’Orlando, da spingere coach Pasquini a rassegnare le dimissioni. Ma per la società non se ne parla nemmeno: “Si va avanti tutti insieme”. A confessarlo è il presidente della Dinamo Sassari, Stefano Sardara, che nel post gara ha rivelato cos’è accaduto subito dopo la sirena conclusiva del match perso dal team sardo 81-88.

“Al termine del match coach Federico Pasquini ha rassegnato le dimissioni perché riteneva che, sia per l’economia sia per il bene del club, fosse giusto dare una smossa alla squadra – ha rivelato il numero uno della Dinamo Sassari – Ho parlato con la squadra, ho detto che se avessero voluto cambiare li avrei seguiti. I giocatori hanno parlato tra loro e dopo un lungo faccia a faccia mi hanno comunicato che la squadra è una, la barca è la stessa e si va avanti tutti insieme”. Sardara ha voluto comunque sottolineare il gesto di Pasquini, che ha dimostrato grande attaccamento al team: “Non pensava di essere il problema – ha detto Sardara – ma voleva provare ad essere la soluzione”.

Tutta la squadra vuole continuare con coach Pasquini: lo conferma il capitano della Dinamo Sassari, Jack Devecchi. “Nessuno di noi ritiene che sia un problema tecnico – ha detto Devecchi – ma di noi giocatori che non stiamo rispondendo come si deve alla fiducia che ci stanno dando il coach e lo staff tecnico”.

Malumori anche a Pistoia dopo la batosta di Reggio Emilia: il 90-42 con cui la Grissin Bon ha umiliato la The Flexx ha lasciato il segno, anche perchè gli uomini di Esposito hanno eguagliato il record negativo di punti realizzati in una partita. “Stiamo cercando di capire i motivi di questo disastro – ha detto il presidente Maltinti – Ne usciremo, ma dobbiamo trovare la strada giusta. Altre figuracce non saranno tollerate. Nessuno rema contro coach Esposito”.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi