Sassari sfida Avellino, Pasquini: “Dobbiamo minare le loro certezze”

pasquini avellino sassari Ci sarà senza dubbio il pubblico delle grandi occasioni al PalaDelMauro per la sfida di stasera tra la Sidigas Avellino e la Dinamo Sassari, anticipo della ventiduesima giornata del campionato di Serie A di basket maschile.

Gli irpini sono chiamati a difendere la seconda piazza, occupata insieme alla Reyer Venezia, mentre il team sardo vuole riscattare il ko interno contro l’Olimpia Milano (il secondo dopo quello in Coppa Italia) e agguantare una posizione ancora più positiva in vista dei playoff.

L’ultimo incrocio tra le due squadre è avvenuto proprio in occasione delle Final Eight di Rimini, dove la Dinamo ha sconfitto gli uomini di Sacripanti 69-68. Anche per questo la Sidigas avrà voglia di rivincita: lo sa bene il coach di Sassari, Federico Pasquini.

“Serve una prestazione solida, concreta e consistente – ha detto Pasquini – Il gioco di Sacripanti può essere leggero o pesante hanno un assetto leggero fatto di pick and roll con Zerini, e uno pesante con il post basso di Fesenko”.

Secondo il coach sassarese, sarà importante riuscire a mettere in crisi le certezze che Avellino è riuscita ad accumulare partita dopo partita. “Dobbiamo essere bravi a buttare un granello di incertezza nei loro meccanismi”, ha spiegato il coach della Dinamo.

Per Pasquini quello che attende Sassari è un mese senza dubbio decisivo. “In questi venti giorni affrontiamo qualcosa di importante in campionato e in Champions – ha spiegato il coach – quella contro Avellino è la prima delle tre partite fuori casa. Conosciamo il loro valore, sappiamo cosa è successo negli scontri precedenti e starà a noi fare qualche accorgimento. Siamo al rush finale e per quanto è corta la classifica ogni partita è una storia diversa, vincere da loro sarebbe un qualche cosa di importante”. L’appuntamento è per stasera al palazzetto irpino: la palla a due è prevista per le 20:30.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi