Serie A, 21° turno: big match Torino-Venezia e Bologna-Milano

reggio emilia trento




Il ventunesimo turno del campionato di Serie A di basket maschile si aprirà domani sera con l’anticipo tra la Dolomiti Trento e l’Openjobmetis Varese. Gli uomini di Buscaglia sono ormai rientrati pienamente in corsa per un piazzamento nei playoff e vogliono continuare la loro risalita verso i piani alti della classifica. Di fronte, però, i bianconeri si troveranno una formazione tutt’altro che arrendevole, decisa a piazzare la zampata decisiva che le consegnerebbe di fatto la salvezza.

Nella giornata di domenica, il primo match in programma è quello delle 12 tra la Dinamo Sassari e la Vanoli Cremona. Entrambi i team, a quota 20 punti come l’Aquila Trento, sono alla ricerca del pass per la post-season. A seguire, alle ore 17:30, le due sfide più emozionanti della giornata: i campioni d’Italia della Reyer Venezia sono di scena al PalaRuffini contro la Fiat Torino di coach Galbiati fresca vincitrice della Coppa Italia, mentre al PalaDozza (tutto esaurito) la Virtus Bologna proverà a regalare una grande gioia al proprio pubblico contro l’Olimpia Milano.

In casa Bologna c’è una certa fiducia, anche perchè le notizie dall’infermeria sono quelle attese: Alessandro Gentile sarà della partita. Gli allenamenti in settimana sono andati bene: il giocatore è pienamente recuperato e domenica potrà scendere in campo contro il suo passato.

Alle 18, al PalaDelMauro, la Sidigas Avellino se la vedrà contro l’Happy Casa Brindisi, mentre alle 19 è in programma un match thriller tra la Vuelle Pesaro e Capo d’Orlando: un incrocio che dirà molto in chiave salvezza e retrocessione.

In serata, la sorprendente Red October Cantù di coach Sodini riceverà la The Flexx Pistoia, che ha bisogno di punti per non ritrovarsi invischiata negli ultimi posti della graduatoria. La sfida tra Reggio Emilia e Brescia si disputerà il 4 aprile: la partita è stata infatti rinviata a causa della qualificazione della Grissin Bon ai quarti di finale di EuroCup.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi