Serie A, 29esimo turno: Pesaro tenta il “bis” contro Venezia, Varese-Cremona sfida playoff

pesaro venezia




Si disputeranno tutte domani sera, alle ore 20:45, le gare valide per il 29esimo e penultimo turno del campionato di Serie A di basket maschile. Sia in vetta che in coda, è ancora tutto aperto e nessun verdetto è stato già emesso. Per quanto riguarda la leadership, la Reyer Venezia guarda tutti dal basso in alto: l’unico team che può insidiare il primato ai lagunari è l’Olimpia Milano, reduce da una bruttissima sconfitta casalinga contro la Vuelle Pesaro che ha scatenato diversi malumori tra i tifosi.

I biancorossi di coach Pianigiani sono distanti due punti: al Forum di Assago arriva la The Flexx Pistoia, che non ha più nulla da chiedere al campionato, mentre l’Umana dovrà vedersela all’Adriatic Arena proprio contro Pesaro, ancora a caccia di punti salvezza. Sì, perchè grazie all’incredibile blitz di domenica scorsa la Vuelle è riuscita a distanziare di due lunghezze la diretta contendente per la permanenza in Serie A: stiamo parlando della Betaland Capo d’Orlando, che ha assoluto bisogno di vincere contro la Red October Cantù per tenere vive le speranze di salvezza.

Un’impresa tutt’altro che semplice, dato che i canturini sono in piena corsa per un posto nei playoff. La Red October, al momento, sarebbe qualificata alla post-season, così come la Virtus Bologna e la Openjobmetis Varese, ma subito dietro ci sono Sassari e Cremona che hanno intenzione di provarci fino alla fine. Il calendario propone due incroci “thriller”: il primo è proprio quello tra gli uomini di Caja e la Vanoli al PalaOldrini, mentre l’altro è in programma al PalaTrento, dove la Dolomiti (già certa del quinto posto e all’assalto della quarta piazza occupata da Avellino) attende i sardi di Markovski.

Le altre due gare in programma sono Brescia-Torino e Brindisi-Reggio Emilia. La Germani ha bisogno di un successo per consolidare il terzo posto, mentre l’Happy Casa (Palapentassuglia verso il sold out) cerca i punti decisivi per brindare alla permanenza nella massima serie.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi