Serie A1, la Vanoli Cremona supera Brescia all’ultimo sospiro




La Vanoli Cremona agguanta un successo prezioso in chiave playoff con un canestro da tre punti messo a segno da Travis Diener.

Splendido successo per la Vanoli Cremona che si impone per 88-86 con Brescia all’ultimo sospiro grazie ad una magica tripla messa a segno da Travis Diener a soli 12 secondo dalla sirena, beffando i bresciani che ormai pregustavano il blitz nel derby. Gli ospiti, nei secondi finali, hanno provato a raddrizzare il risultato ma Landry ha fallito un ghiotto rimbalzo offensivo gettando alle ortiche un successo che appariva ampiamente alla portata della squadra di Diana.

La Vanoli Cremona è riuscita a vincere un match che ha dominato in lungo e in largo nella prima parte conseguendo un vantaggio anche di 14 punti per poi subire la rimonta bresciana guidata da uno splendido Landry alla fine autore di 24 punti con 7/14 da 2 e 3/4 da 3. Un successo, quello della squadra allenata da Meo Sacchetti che vale oro in ottica playoff. La squadra cremonese aggancia momentaneamente il sesto posto in coabitazione con Varese, Cantù e Bologna quando mancano ormai due giornate al termine della regular season. Brescia rimane al terzo posto con 38 punti e deve abbandonare il sogno di agganciare Milano e Venezia al vertice della classifica.

Cremona:Johnson-Odom 22, Sims 19, T. Diener 14.
Brescia:Landry 24, M. Vitali 13, B. Sacchetti 12.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi