Serie A1, Reggio Emilia sbanca Pesaro: ancora un’amarezza per Recalcati




Successi per Reggio Emilia e Dinamo Sassari nei due anticipi, la squadra di Recalcati ancora ko.

Nei due anticipi della 17.ma di serie A1 successi per Reggio Emilia che espugna Pesaro e per Sassari che batte in casa Torino.
La Grissin Bon Reggio Emilia, pur senza Chris Wright e De Vico e con James White a mezzo servizio per un infortunio ad un dito si impone in una sfida molto intensa che ha vissuto su binari di un perfetto equilibrio per lungo tempo. Per Pesaro segna solo Moore, la Grissin Bon si porta sul 4-15 al 4’. Ma Pesaro non si perde d’animo e ribatte colpo sul colpo, ricucendo sempre ogni strappo nel punteggio. Le tre bocche da fuoco reggiane – Llompart, Markoisvili e Wright – tirano con una precisione chirurgica e anche Mussini è una sentenza. Al 32′ Pesaro si porta ad un solo punto da Reggio Emilia sul 75-76, mentre Omogbo mette dentro il canestro del sorpasso con una conclusione dai 6,75 al 34’ (79-78). Pesaro mette il muso avanti più volte, ma gli emiliani sono bravi a rimettere a posto le cose dalla lunga distanza. Al 38’ è 94-95 con Reggio Emilia che però non perde un colpo al tiro. A 19” dalla fine è 96-99 e i padroni di casa, dopo il timeout, perdono un pallone sanguinoso con Moore e Wright che risolvono dalla lunetta: 96-101 a 11” dalla fine. Moore fallisce la tripla che rimetterebbe tutto in discussione e Mussini colpisce ancora dall’arco mettendo la parola fine al match.

La Dinamo Sassari ha sconfitto l’Auxilium Torino per 92-80. Bella prestazione al tiro per i sardi che chiudono già avanti il primo tempo con un +12 al riposo lungo. Nella terza frazione Sassari vola con un parziale di 9-0 che consegna l’inerzia della gara nelle mani dei sardi bravi a portarsi fino al +22. Vani i tentativi degli ospiti che riescono ad accorciare il distacco ma non ad evitare la sconfitta per 92-80 dopo l’ultima reazione griffata da Poeta. Una nuova sconfitta per Recalcati, la seconda da quando è approdato sulla panchina dei piemontesi.
Sassari: Pierre 27:; Banforth 18; Planinic 16
Torino: Jones e Mazzola 15; Garrett 12




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi