Serie A, grande attesa per il derby Cantù-Milano. PalaDesio verso il sold out

milano trento




Una delle sfide più attese in questo 26esimo turno – che si aprirà domani sera con l’anticipo tra la Fiat Torino e la Virtus Bologna – è senz’altro il derby lombardo tra la Red October Cantù e l’Olimpia Milano. I padroni di casa stanno disputando una stagione eccezionale e sono in piena corsa per un posto nei playoff; l’EA7, dal canto suo, ha ritrovato smalto e guarda tutti dall’alto in basso, con due punti di vantaggio sui campioni d’Italia della Reyer Venezia.

Un match che richiamerà il pubblico delle grandi occasioni. Come riferito su Sportitalia da Irina Gerasimenko e Andrea Mauri, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato della Pallacanestro Cantù, tra abbonati e biglietti venduti si è già toccata quota 5000. L’obiettivo dichiarato, a questo punto, è il sold out (6500 spettatori).

“Il nostro pubblico è fantastico – le parole di Mauri riportate sul sito della Red October – lo era al Pianella, così come lo è anche adesso che si è trasferito al PalaDesio. La cosa bella è che in questi mesi c’è stata una crescita costante nel dato degli spettatori, parlare adesso di sold out in vista del derby con Milano è una cosa che a settembre era davvero difficile da immaginare. Adesso è realtà grazie all’ottimo lavoro societario, oltre che ovviamente ai risultati della squadra. Il nostro pubblico è comunque tra i migliori d’Italia”.

La Gerasimenko ha poi ribadito che l’obiettivo, arrivati a questo punto, deve essere quello dei playoff. Per il futuro, invece, a breve ci saranno novità. “Avremo presto un incontro con coach Sodini – ha detto la numero uno del sodalizio brianzolo – e parleremo insieme del futuro. Marco è una persona eccezionale, un allenatore molto bravo e ambizioso, adatto a questo lavoro”.

E per quanto riguarda i rinnovi? Anche su questo fronte, la Gerasimenko rassicura: “Stiamo parlando – ha aggiunto – stiamo facendo di tutto per poter conservare la rosa di quest’anno”.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi