Serie A, sabato sera Fiat Torino – Virtus Bologna: in palio una buona fetta di playoff

bologna torino




E’ una gara che vale una buona fetta di playoff, quella in programma sabato sera al PalaRuffini tra la Fiat Torino e la Virtus Bologna. I piemontesi sono reduci da un periodo fortemente negativo. Dopo lo straordinario trionfo nelle Final Eight di Coppa Italia, infatti, l’Auxilium si è completamente persa e ha inanellato una lunga serie di ko che hanno messo a serio rischio la propria partecipazione ai playoff.

Tuttavia, l’ultimo match in casa dell’Olimpia Milano è stato confortante. Il team di coach Galbiati ha mostrato segnali di crescita, tenendo testa alla corazzata biancorossa fino alle battute finali. Per questo, la gara casalinga contro le “V nere” viene vista come l’occasione per riprendere quella marcia bruscamente interrotta diverse settimane fa. Certo, Galbiati deve risolvere diversi problemi sia in fase offensiva che difensiva.

La Virtus, dal canto suo, sta tenendo fede ai pronostici di inizio stagione, che volevano gli uomini di Ramagli in piena corsa per un piazzamento tra le prime otto. Ma lo scivolone casalingo rimediato nell’ultima uscita contro la Red October Cantù, che ha fatto seguito ad un altro ko nel derby contro la Vanoli Cremona, ha riaperto qualche falla in casa Bologna, che ora deve guardarsi le spalle per non rischiare la beffa in queste ultime gare di regular season. A cominciare dal match di Torino, dove le “V nere” si troveranno di fronte una Fiat che sembra aver riacquistato la convinzione perduta.

Lo stesso Ramagli ha intuito il momento delicato e ha chiesto alla dirigenza e ai tifosi la massima unità per centrare l’obiettivo dei playoff. Nel frattempo, la Virtus Bologna è stata multata di 3000 euro per quanto accaduto nella gara contro Cantù: una sanzione dovuta a “offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e uso di strumenti sonori atti a turbare il regolare svolgimento della gara”.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi