Serie A, seconda giornata: grande attesa per Reggio Emilia – Sassari e Milano – Avellino




serie a seconda giornataLa seconda giornata del campionato di basket di serie A regala già delle sfide ad altissimo livello. Si comincia subito con l’anticipo di questa sera (20:45) tra la Grissin Bon Reggio Emilia e la Dinamo Sassari, il primo vero incrocio tra due delle pretendenti al trono dell’Olimpia Milano.

Il debutto di Reggio Emilia è stato un disastro: la Grissin Bon è caduta a Caserta sotto i colpi della Pasta Reggio ed in particolare di Alexander Czyz. Il riscatto è d’obbligo, ma l’avversario è di quelli più ostici: la Dinamo Sassari di coach Pasquini vuole dare continuità alle sue prestazioni, per dimostrare di essere tornata pienamente competitiva dopo le delusioni della passata stagione.

Nemmeno il tempo di riposare e domani alle 12 subito un’altra gara thriller: i campioni d’Italia in carica dell’Olimpia Milano ospiteranno al Forum di Assago la Sidigas Avellino, altra candidata a rompere le uova nel paniere ai ragazzi di coach Repesa. Entrambi i team sono partiti bene, battendo rispettivamente la Betaland Capo d’Orlando e la Fiat Torino, non senza faticare più del dovuto. Lo scontro di domani sarà importante per entrambe: Milano ha bisogno di conferme, Avellino capirà se può davvero insidiare lo scettro biancorosso.

Grande emozione per la Germani Brescia, che torna a disputare un match casalingo in Serie A dopo 28 anni: l’avversaria è la Red October Cantù, per un derby tutto lombardo che regalerà certamente spettacolo. Trasferta non semplice per la Vanoli Cremona, che sarà di scena sul parquet dell’Aquila Trento, mentre la Openjobmetis Varese attende la Pasta Reggia Caserta, partita alla grande con la vittoria contro Reggio Emilia. La Reyer Venezia ospiterà Capo d’Orlando, mentre Torino sfoggerà per la prima volta il nuovo sponsor Fiat in una gara ufficiale al PalaAlpitour: l’avversaria è la Consultinvest Pesaro di coach Piero Bucchi.

Chiude il quadro il posticipo di lunedì sera (20:45), con la The Flexx Pistoia impegnata sul proprio parquet contro l’Enel Brindisi di coach Meo Sacchetti.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi