Shane Lawal non molla e fa una promessa ai tifosi di Avellino: ‘Tornerò protagonista’

lawal bologna




Ecco il post su Instagram di Shane Lawal che vuole tornare a dimostrare di essere ancora un top player dopo il lungo calvario.

Dopo il lungo calvario in seguito all’infortunio al tendine rotuleo rimediato con la nazionale nigeriana a Rio 2016, Shane Lawal adesso ha fiducia nelle possibilità di tornare a ruggire sotto le plance. In Italia ha già conquistato parecchi allori vincendo uno scudetto, coppa Italia e Supercoppa italiana nelle file di Sassari. Poi, la chiamata del Barcellona con un contratto triennale da giocatore di prima fascia ma l’infortunio del 7 agosto 2016 a Rio de Janeiro, gli ha stroncato l’opportunità di mettersi in mostra ad altissimi livelli con la maglia azulgrana.

I problemi reiterati con la rieducazione e l’addio al Barcellona, ormai stanca di aspettarlo. A giugno Milano lo ha sottoposto a visite per capire che hanno dato esito negativo. Idem per la Virtus Bologna che lo contatta ad agosto ma dopo le visite mediche lo dichiara inidoneo.

Solo Avellino e il g.m. Nicola Alberani hanno dimostrato di credere ciecamente nelle possibilità di Shane Lawal dopo l’intervento del professor Mariani di Villa Stuart, un luminare che ha salvato le carriere di tantissimi atleti professionisti. Dopo una visita accurata a Roma, Lawal si fa nuovamente operare, poi la firma sul contratto con la Sidigas Avellino.

Il centro nigeriano, in un suo post su Instagram, ha voluto ringraziare la Scandone Avellino per la fiducia riposta e ha promesso che al più presto tornerà per dimostrare ancora di poter dare un contributo importante: ‘Ho lavorato diligentemente tutta la stagione – ha scritto su Instagram – per tornare in forma per il Barcellona ma nel corso di questa estate sono stato informato da diversi specialisti che il mio intervento chirurgico al tendine non è stato eseguito correttamente. Questo è stato difficile da accettare, visto che ho lavorato duramente per tornare in forma. Dopo aver parlato con i medici di fiducia di Avellino, sono sicuro che ritornerò come prima! Voglio ringraziare @scandonebasket1948 per questa occasione per tornare protagonista in Italia. È quello che voglio’.

Così, il 29 agosto viene operato da Mariani per un intervento di pulizia del tendine rotuleo, con tempi di recupero stimati attorno ai 5-6 mesi’.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi