Si accascia durante una partita di basket: grave un 16enne




basket 16 anniHa chiesto il cambio perchè si è subito reso conto che c’era qualcosa che non andava. Una volta accomodatosi in panchina, si è accasciato a terra. E’ accaduto al palazzetto di Molinetto, una frazione di Mazzano (Brescia), dove un giovane di 16 anni si è sentito male mentre disputava una partita di basket. Il ragazzo è stato colpito da un arresto cardiaco: è attualmente ricoverato nel reparto di terapia intensiva, e le sue condizioni sono critiche.

Il fatto è accaduto ieri sera: sul parquet del palazzetto di Molinetto si affrontavano la New Best Basket (locali) contro il Basketrieste (ospiti). Il 16enne – R.E. le sue iniziali -, che milita nella squadra ospite, si trovava ad affrontare la sua prima gara del campionato nazionale Under 20.

Non appena il ragazzo ha accusato il malore, gli operatori sono subito intervenuti con il defibrillatore, temendo appunto un arresto cardiaco. Le operazioni di rianimazione sono continuate per circa 40 minuti dopo l’arrivo del personale medico. In seguito, il giovane cestista è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia su un’ambulanza scortata dai carabinieri, in modo tale da rendere il trasporto più veloce. Le sue condizioni sono critiche.

GRISSIN BON, PARLA IL DS: “VITTORIA IMPORTANTE” 

“Il desiderio di non fare figuracce davanti al proprio pubblico ha portato i ragazzi a trovare dentro se stessi energie mentali superiori”. Lo ha detto il direttore sportivo della Grissin Bon Reggio Emilia, Alessandro Frosini, intervistato su “Superscommesse”. “Dopo una prima parte assolutamente pessima, nel terzo e quarto periodo la squadra ha dato prova di grande intensità e di voglia di riprendere in mano il filo della partita – ha aggiunto Frosini – Fattori, questi, che ci hanno portato al successo e che fanno ben sperare in una previsione futura”.

Il team reggiano ha già dimenticato il brutto esordio contro Caserta. “Dopo un inizio di stagione che dal punto di vista dei risultati non ci ha premiati – ha detto ancora Frosini – la vittoria contro i sardi ci ha dato morale ed entusiasmo“.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi