Travis Diener torna in campo! A Cremona ritrova il cugino Drake e Sacchetti

travis diener cremona




I cugini Diener in campo, Meo Sacchetti in panchina. Una ‘combo’ che ha fatto la fortuna recente della Dinamo Sassari, e che è in procinto di riformarsi nuovamente. Non più in Sardegna, ma a Cremona.

La Vanoli, infatti, sta cercando di riorganizzarsi visto il probabilissimo ripescaggio in serie A in seguito all’esclusione della Pasta Reggia Caserta. La società cremonese ha voluto riportare in campo Travis Diener, dopo tre anni di inattività in cui è stato Director of Player Personnel a Marquette University. Il play 35enne ritroverebbe così suo cugino Drake e coach Sacchetti, proprio come a Sassari.

Travis, che ha il ‘pass’ per giocare nella Nazionale italiana come già fatto agli Europei nel 2013, ha motivato la scelta di voler tornare di nuovo sul parquet. “Ho avuto un forte desiderio competitivo – ha detto l’ex Dinamo Sassari – In questi tre anni ci ho pensato molte volte, e la possibilità di giocare di nuovo con mio cugino Drake e per coach Meo ha aiutato questo mio passo. Per me è una sfida, sono estremamente entusiasta e motivato dall’idea di tornare ad essere un giocatore – le parole di Diener riportate da “Repubblica” – Mi sento in buone condizioni sia mentalmente che fisicamente e non vedo l’ora di iniziare la stagione”.

REYER VENEZIA, PERIC RESTA IN LAGUNA

Buone notizie anche per i campioni d’Italia in carica della Reyer Venezia: Hrvoje Peric resterà in Laguna anche quest’anno. Per l’ala croata sarà il quinto campionato consecutivo con la casacca orogranata. Con la Reyer, Peric ha disputato ben 163 incontri ufficiali superando 2000 punti personali in Serie A ed entrando nella storia della Reyer come giocatore con più punti realizzati nei playoff (351). La soddisfazione del presidente Federico Casarin: “Una conferma importante – ha detto il numero uno dell’Umana – che da continuità al progetto che ha portato nelle ultime tre stagioni due semifinali ed uno storico scudetto”.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi