Un argentino per la Vuelle: è Pablo Bertone. Varese ingaggia il play Wells

bertone vuelle




Il mercato delle formazioni che prenderanno parte al prossimo campionato di Serie A di basket maschile procede con diversi movimenti e qualche sorpresa. Molto attivi anche i team di seconda fascia, che cercano di mettere su una rosa che possa condurre verso una salvezza tranquilla, senza far venire meno la speranza di ottenere qualcosa in più.

Tra questi c’è la Vuelle Pesaro, che ha ufficializzato l’ingaggio dell’argentino Pablo Bertone. Come si evince dal nome, il giocatore ha anche la nazionalità italiana: un particolare molto importante, dato che permette a Pesaro di ‘risparmiarsi’ un visto, pur non potendo impiegarlo come italiano.

Nato a Cordoba, in Argentina, nel 1990, Bertone è una guardia cresciuta nella NCAA: ha disputato 4 stagioni con la casacca dei Florida Atlantic, approdando al Draft 2014 dove però non è stato scelto da nessun team NBA. E’ successivamente passato in Spagna, al Palma, poi ha fatto ritorno in Argentina, dove è rimasto per due anni. Ora la grande opportunità con la Vuelle.

Si muove anche la The Flexx Pistoia, che ha confermato il rinnovo con Ronald Moore. E’ stato poi lo stesso giocatore ad annunciare l’accordo su Instagram. Stando alle voci, sembra che Moore abbia ottenuto un leggero aumento, ma è stato il grande affetto nei confronti di Pistoia il fattore decisivo per la prosecuzione del rapporto. Nella città toscana qualcuno già avanza l’ipotesi che Moore possa diventare il prossimo capitano della The Flexx.

Infine, uno sguardo su Varese, che ha ingaggiato il play americano Cameron Wells. Ventinove anni da compiere il prossimo 23 settembre, alto 186 centimetri, Wells ha giocato negli anni scorsi in Olanda e in Germania. Nelle ultime tre stagioni ha vestito la casacca dei Giessen 46ers. Le qualità migliori dello statunitense riguardano la fase offensiva, ma Wells si fa gradire anche come difensore. Senza dubbio un buon acquisto per la Openjobmetis.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi