Vanoli, preso Paul Harris: ora è caccia al sostituto di Gabe York




vanoli paul harris La Vanoli Basket Cremona ha comunicato di aver ufficialmente ingaggiato l’ala piccola Paul Harris. L’accordo con il 30enne durerà fino al termine della stagione 2016/2017. Alto 193 centimetri per 100 kg, Harris è stato protagonista nella passata stagione con la casacca dell’Usak Sportif (Turkish Basketball Super League) con cui ha raggiunto i playoff per poi venire eliminati dal Fenerbahce di Gigi Datome (che ha poi conquistato il titolo, ndr).

Harris ha disputato anche una preseason con una franchigia NBA: nel 2009/2010 l’ala piccola si è allenata nel precampionato con gli Utah Jazz, per poi venire dirottata in D-League ai Maine Red Claws.

Contestualmente, la Vanoli ha anche comunicato che Omar Thomas non prenderà più parte agli allenamenti della squadra, ma proseguirà nel lavoro individuale.

Ora Cremona sta cercando di individuare il giocatore che prenderà il posto di Gabe York. I nomi che circolano maggiormente in queste ore sono quelli di Jeremy Hazell, due stagioni or sono alla Virtus Bologna, e Chris Roberts, in uscita dalla Fortitudo Bologna. La scelta, per la Vanoli, non è molto ampia:  a termini di regolamento, la Vanoli, quanto a giocatori extracomunitari, può accedere solamente all’ingaggio di atleti in uscita da società del campionato italiano e che abbiano già disputato cinque partite nella stagione in corso. L’alternativa è rappresentata dai giocatori comunitari.

REYER RIABBRACCIA TONUT: “PISTOIA GARA TOSTA” 

Coach De Raffaele può finalmente sorridere: per la gara contro la The Flexx Pistoia l’allenatore della Reyer Venezia avrà nuovamente a disposizione Stefano Tonut, che ha pienamente recuperato dal doppio infortunio muscolare.

“Ritorno ad allenarmi, e questo è già un dato positivo – ha detto Tonut – non potrò essere al top, ma domani ci sarò. Non mi piace star fuori, soffro terribilmente a guardare un allenamento seduto sul parterre”.

Tonut avvisa i suoi compagni: contro Pistoia sarà tutt’altro che semplice. “Troveremo una squadra determinata, non lasciamoci condizionare dai risultati ottenuti finora in trasferta da loro”.

 

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi