Varese, Caja confermato anche per la prossima stagione

attilio caja L’ottimo girone di ritorno ha praticamente tolto Varese dalle secche dei bassifondi della classifica. Il team lombardo è riuscito ad ottenere quelle vittorie fondamentali per allontanarsi progressivamente dalla zona retrocessione e guadagnare così un’importante salvezza, che permette di guardare con fiducia alla prossima stagione. Occhio però, che quella corrente non è ancora finita: i playoff sembrano “oggettivamente inarrivabili”, per usare le parole che il coach varesino ha pronunciato dopo la vittoria contro Trento, ma Varese vuole tenere viva quella piccola speranza.

Probabilmente è anche per questo che la Openjobmetis ha deciso di riconfermare Attilio Caja alla guida del team lombardo anche per la prossima stagione. Il consiglio di amministrazione della società varesina, riunitosi nella mattinata di ieri, ha infatti eliminato la clausola di uscita dal contratto che lo lega al coach pavese.

Caja è approdato alla guida della Pallacanestro Varese lo scorso 23 dicembre, in sostituzione di Paolo Moretti, esonerato dopo una serie di risultati negativi. Da quando è giunto il nuovo tecnico, la Openjobmetis ha cambiato marcia infilando anche una serie di sei vittorie consecutive.

Per Caja si tratta della seconda esperienza alla guida della Pallacanestro Varese dopo quella vissuta nella stagione 2014-15, quando venne ingaggiato in sostituzione dell’esonerato Gianmarco Pozzecco.

NUOVO ACQUISTO PER CAPO D’ORLANDO: ECCO IL POLACCO PAWEL KIKOWSKI

Nuovo acquisto per Capo d’Orlando. La società siciliana ha infatti comunicato l’ingaggio del polacco Pawel Kikowski. L’esterno, alto 193 centimetri, è chiamato a sostituire Dominique Archie, finito sotto i ferri qualche giorno fa in seguito ad una lesione al menisco laterale sinistro nel finale del match giocato e perso a Pistoia.

Classe 1986, proveniente dal Wilki Morskie Szczecin, nella stagione in corso viaggia a 14 punti di media. Kikowski, con tutta probabilità, sarà in campo già nella prossima sfida che vede impegnata la Betaland Capo d’Orlando domenica alle ore 12 davanti al proprio pubblico: l’avversaria è la temibile Sidigas Avellino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi