Venerdì si gioca Italia-Olanda per le qualificazioni mondiali: le parole di Michele Vitali




Ecco la presentazione di Italia-Olanda, valevole per la terza giornata del girone D delle qualificazioni ai mondiali di Pechino.

Siamo ormai alla vigilia di Italia-Olanda, la terza sfida che gli azzurri dovranno sostenere nell’ambito delle Qualificazioni al Mondiale in Cina 2019. Il match si disputerà al PalaVerde di Villorba e sarà nevralgico per centrare da subito la qualificazione alla seconda fase. L’Italbasket di Meo Sacchetti ha già ottenuto due vittorie in altrettanti incontri. Centrando venerdì la vittoria contro gli Orange Lions e battendo a Cluj-Napoca la Romania il 26 febbraio, sarà matematica la certezza di accedere alla fase successiva.
L’Olanda, allenata da coach Toon van Helfteren, ha vinto la prima sfida contro la Croazia, perdendo poi in Romania. A Treviso dovrà fare a meno del centro titolare Henk Norel, ma ritroverà Arvin Slagter, 110 presenze e 851 punti in nazionale.

Nella conferenza stampa di presentazione, ha parlato Michele Vitali, uno dei giocatori azzurri più in forma del momento: ‘Indossare la canotta dell’Italia è il sogno di ogni bambino – ha dichiarato la Guardia di Brescia – e penso che è la canotta che sognano tutti gli atleti. Indossarla è qualcosa di speciale”. Avrà anche la soddisfazione di ritrovare in nazionale anche il fratello, Luca, che per l’occasione vestirà anche la fascia di capitano: ‘È molto bello vivere questa esperienza con lui. Essere capitano della Nazionale è una grandissima soddisfazione, sono davvero contento per mio fratello’.

In conferenza stampa è intervenuto anche Ariel Filloy, una delle colonne portanti della nazionale di Sacchetti. ‘Con le finestre bisogna andare più veloce – ha dichiarato l’italo-argentino – non abbiamo il tempo di un raduno come quello in preparazione di un Europeo. Qui dobbiamo capire subito quello che ci chiede lo staff tecnico e farci trovare già pronti per venerdì’.

FIBA World Cup 2019 Qualifiers

Girone D

Italia, Paesi Bassi, Croazia, Romania

Prima giornata
Italia – Romania 75-70
Paesi Bassi – Croazia 68-61

Seconda giornata
Croazia – Italia 64-80
Romania – Paesi Bassi 75-68

Classifica
Italia 2/0
Romania 1/1
Paesi Bassi 1/1
Croazia 0/2

Terza giornata – 23 febbraio 2018
Italia – Paesi Passi (Treviso, ore 20.15 diretta Sky Sport HD)
Croazia – Romania (Zagabria, ore 18.00)

Quarta giornata – 26 febbraio 2018
Romania – Italia (Cluj-Napoca, ore 18.00 italiane diretta Sky Sport HD)
Croazia – Paesi Bassi (Zagabria, ore 20.00)




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi