Venezia in paradiso, espugnato il PalaDelMauro: Avellino ko (78-80)




avellino venezia Sugli spalti il (rinnovato) gemellaggio tra le tifoserie, in campo una splendida battaglia senza esclusione di colpi tra due delle migliori squadre della Serie A.

A compiere l’impresa è stata la Reyer Venezia, che sta risalendo a spron battuto in classifica: espugnato il PalaDelMauro (78-80) e agganciata proprio la Sidigas Avellino al secondo posto, a quota 14. Il tutto in attesa della partita della Grissin Bon Reggio Emilia, impegnata in casa contro la Betaland Capo d’Orlando: i reggiani hanno la grande occasione di ritrovarsi secondi da soli.

Tornando al match tra Avellino e Venezia, agli irpini non è bastata la prova superlativa di Ragland, autore di 30 dei 78 punti avellinesi. Ma la risorsa della Reyer Venezia si chiama Ejim, che nella seconda metà della gara è salito sugli scudi conducendo gli ospiti ad una vittoria fondamentale.

Il primo tempo ha visto subito la partenza fulminea della Reyer, che trascinata da un fantastico Haynes si portava facilmente sul 14-21 alla fine del primo quarto. Nei secondi 10′ la Reyer allunga con la tripla di Peric, ma è proprio a quel punto che comincia la rimonta della Sidigas: il protagonista, manco a dirlo, è Ragland, che prende per mano Avellino portandola al sorpasso. All’intervallo i padroni di casa sono sopra di una lunghezza (35-34), grazie anche agli 11 punti di Fesenko.

Il secondo tempo è lo specchio del primo: nel terzo quarto Venezia piazza un parziale di 10-0 e si porta sul +10, ma la strigliata di Sacripanti fa bene alla Sidigas, che già all’inizio degli ultimi 10′ si riporta sotto (-1) fino al 67 pari giunto a 4′ dal termine. Si lotta punto su punto, ma è Ejim a regalare il +3 a Venezia. A tre secondi dalla fine Leunen ha tre tiri liberi per portare Avellino all’overtime: fallito il primo, realizzato il secondo, fallito appositamente il terzo ma il rimbalzo lo conquista Filloy. E ad impazzire di gioia è la panchina veneziana.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi