Virtus Bologna, Ramagli si gioca tutto contro Reggio Emilia

ramagli




Perdere sul parquet di una delle formazioni più forti del campionato – e probabilmente la più in forma in questo momento – non è una tragedia. Specialmente per una neopromossa. Certo, se poi consideriamo che quella neopromossa è la Virtus Bologna che non ha un roster da “lotta per non retrocedere” ma da zona playoff il punto di vista cambia un pochino.

E poi il ko di Avellino è stato davvero pesante. D’accordo, gli irpini stanno viaggiando a passo più che spedito, tanto da riuscire a conquistare il primato grazie anche alla seconda sconfitta consecutiva dell’ex capolista Brescia. Ma la sonora battuta d’arresto rischia di compromettere l’accesso delle “V nere” alle Final Eight di Coppa Italia, che si terranno a Firenze tra poco più di un mese. Diventa fondamentale, in tal senso, la prossima sfida all’Unipol Arena contro la Grissin Bon Reggio Emilia.

Ha usato parole chiare anche Luca Baraldi, che ha fatto chiaramente capire come al termine del girone d’andata verranno tirate le somme. Per farla breve, la società virtussina considera l’accesso alle Final Eight un obiettivo da non fallire. Ecco perchè la situazione di coach Ramagli è tornata a farsi piuttosto difficile. Il coach era già stato messo in discussione qualche settimana fa per via dei risultati non proprio esaltanti. In seguito, qualche prestazione positiva aveva riportato serenità nell’ambiente, ma la dura batosta del PalaDelMauro ha rimesso tutto in discussione.

Il match di sabato sera contro la Grissin Bon non può essere fallito, anche perchè il pubblico virtussino non accetterebbe di vedere nuovamente una squadra senza carattere. Specialmente in un derby molto sentito come quello contro Reggio.

TREVISO, INGAGGIATO ISAIAH SWANN 

La De’Longhi Treviso ha comunicato ufficialmente l’ingaggio fino al termine della stagione di Isaiah Swann. La guardia USA, che compirà 33 anni il prossimo 10 febbraio, proviene dalla formazione argentina del Comunicaciones Mercedes.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi