All Star Game, trionfa il team LeBron (148-145): King James premiato MVP

all star game lebron




Game, set, match. LeBron James fa “all-in” nella consueta serata delle stelle NBA: il suo team si impone 148-145 su quello di Stephen Curry e il top player dei Cleveland Cavaliers si prende anche il titolo di MVP dell’All Star Game 2018.

Sia il pubblico presente allo Staples Center che le tantissime persone incollate allo schermo hanno potuto assistere ad uno spettacolo degno di questo nome, con le due squadre che si sono date battaglia fino all’ultimo minuto. Lo spettacolo pre-gara, invece, non è stato all’altezza di quanto visto in campo, ma questo è un dettaglio che non inficia la complessiva organizzazione dell’evento, assolutamente positiva.

Anche il match, all’inizio, sembra ‘turbato’ dallo show un pò noioso. La gara non decolla subito, e i primi minuti si trascinano pigri. I turnover sono molti, come è normale, e il punteggio resta piuttosto contenuto. Il primo a dare un pò di verve alla sfida è Joel Embiid, al suo primo All Star: il camerunense di Philadelphia accende il pubblico di Los Angeles, seguito a ruota da Towns. Da quel momento in poi si assiste a tutta un’altra gara: le difese vanno a farsi benedire e lo spettacolo prende rapidamente il sopravvento. Anche il team LeBron scalda i motori, con King James e Westbrook che regalano giocate sontuose. All’intervallo è +2 per il team di Curry, un sostanziale equilibrio che verrà confermato anche nel secondo tempo.

Il team di Curry ha provato a fuggire, portandosi sul +11 grazie ai canestri in serie di Lowry e Lillard, ma non ha fatto i conti con LBJ. E’ lui che trascina i suoi verso la rimonta, ed è sempre suo il layup del sorpasso a 34 secondi dal termine. Russell Westbrook mette dentro il canestro del +3, prima che LeBron e Durant difendano perfettamente su Steph Curry, che non riesce a scoccare il tiro del possibile overtime. Termina 148-145 per il team di LeBron James, che chiude con 29 punti, 10 rimbalzi, 8 assist e il meritato premio di MVP.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi