All Star Saturday, Mitchell re delle schiacciate. Booker domina nelle triple

all star saturday mitchell




C’è grande attesa negli USA per il classico appuntamento dell’All Star Game, che vedrà di fronte questa notte (ore 2:00) il team di Stephen Curry e quello di LeBron James. Nel frattempo ci si diverte con le varie gare che esaltano lo spettacolo e il talento. Una su tutte è quella delle schiacciate, che ha visto grande protagonista Donovan Mitchell. Il rookie degli Utah Jazz si è preso la scena dell’All Star Saturday a Los Angeles battendo in finale Larry Nance Jr.

Oltre a Mitchell, a salire in cattedra sono stati Devin Booker (gara del tiro da tre) e Spencer Dinwiddie (Skills Challenge).  Booker, che ha come secondo nome Armani, ha vinto la gara del tiro da tre grazie ad una performance straordinaria nel turno finale: 28 punti, nuovo record nella competizione. Il figlio di Melvin, d’altronde, è sempre stato un predestinato: lo disse anche Gallinari una decina d’anni fa. Nella finale, Booker ha tenuto a debita distanza uno come Klay Thompson, che ha totalizzato 25 punti. Il 21enne si è poi presentato ai microfoni con l’evidente soddisfazione per aver realizzato qualcosa di grande: “Ho battuto alcuni dei migliori tiratori di ogni epoca”.

C’è tanta curiosità per rivedere di nuovo insieme Kyrie Irving e LeBron James, almeno per una notte. Ma l’attuale top player di Boston non esclude che un domani possa tornare a vestire la stessa casacca di King James. Kyrie, rispondendo ad una domanda ben precisa durante il Jimmy Kimmel Live, ha lasciato aperte le porte ad un futuro insieme. “Lo sai, negli sport professionistici non si può mai dire no ad una cosa, tutto può succedere. Quindi, sinceramente, non lo so”, ha detto Irving.

Ad Irving è stato anche chiesto se pensa che LeBron lo abbia scelto per primo: “No, non credo che LBJ mi abbia scelto come primo giocatore per la sua squadra”.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi