Boston riparte: a Detroit passano i Celtics (81-91). Oladipo super, crisi Sixers

detroit boston oladipo sixers




L’obiettivo era far sì che la sconfitta di San Antonio rimanesse un semplice incidente di percorso. Tuttavia, la trasferta di Detroit non si presentava affatto semplice per Boston: questa prima parte di stagione ha mostrato degli ottimi Pistons, seppure Drummond e soci abbiano accusato un vistoso calo nelle ultime uscite.

I Celtics sono riusciti nell’impresa: l’81-91 finale regala il quinto successo nelle ultime sei gare alla franchigia del Massachusetts, che possono così archiviare il ko contro gli Spurs e riprendere la corsa verso la vetta della Eastern Conference.

Nel primo tempo la truppa di coach Stevens colpisce a ripetizione: la difesa di Detroit fa molta fatica a contenere la verve di Irving e Horford. Van Gundy opera qualche aggiustamento in corso d’opera, e i Pistons riescono ad andare all’intervallo sotto di soli 7 punti.

Al rientro in campo ci si aspetta un contributo maggiore da parte di Drummond, fino a quel momento davvero poco incisivo. Ma la gara storta del top player di Detroit prosegue: Boston ne approfitta, volando addirittura sul +18. A questo punto l’inerzia del match cambia radicalmente: i Pistons tirano fuori tutto il loro orgoglio, si sveglia anche Drummond e la Little Caesars Arena ritrova energia e voce. Detroit risale fino al -4, ma i Celtics non perdono la calma e con freddezza piazzano i canestri decisivi: le bombe di Horford e Tatum infliggono ai Pistons la sesta sconfitta consecutiva.

Uno degli uomini “vetrina” in NBA è senza dubbio Victor Oladipo. Anche ieri, il 25enne di Indiana ha letteralmente incantato il pubblico della Bankers Life Fieldhouse: 47 punti (e 6 assist) nella vittoria dei Pacers contro i Denver Nuggets (126-116 ot). E’ proprio Oladipo a trascinare Indiana all’overtime e a dominare il supplementare: quarto successo di fila per coach McMillan.

Continua la crisi di Philadelphia, che a New Orleans (senza Embiid) incassa la quarta sconfitta consecutiva (131-124): 34 punti di Holiday.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi