Cleveland presenta Rose: “Il mio unico obiettivo è vincere”

rose cleveland




“Ho solo un obiettivo: giocare per vincere”. Si è presentato carico come una molla Derrick Rose, pronto a cominciare la sua nuova avventura con i Cleveland Cavaliers dopo la breve e poco edificante esperienza con i New York Knicks.

I Cavs avevano bisogno di questa ventata d’entusiasmo dopo il caso Irving e la manifesta volontà del giocatore di cambiare aria. Anche se, tra gli addetti ai lavori, in molti sono convinti che la franchigia dell’Ohio non sostituirà Kyrie con Rose, ma si concentrerà sull’ingaggio di un altro playmaker. Staremo a vedere.

Nel frattempo, Rose – che ha firmato un contratto di un anno a 2,1 milioni di dollari – si è mostrato con tutta la sua grinta, convinto di poter risultare decisivo e di ripagare la fiducia di Cleveland. “Ho un unico obiettivo e scopo: quello di giocare per vincere – ha ribadito l’ex Bulls – Essere parte di una rosa e un’organizzazione che condivide questo tipo di impegno ed essere capace di giocare per i Cavaliers e competere per il titolo è’unica cosa che conta per me. Sono molto felice di essere a Cleveland e non vedo l’ora di mettermi al lavoro”.

L’occasione è stata buona anche per presentare ufficialmente alla stampa il nuovo general manager, Koby Altman, che ha parlato del primo colpo in questo mercato dei Cavs: “Derrick sarebbe potuto andare a molte altre squadre, ma i suoi obiettivi, la sua mentalità e la sua completa dedizione alla vittoria lo hanno portato a firmare con i Cavaliers”.

Intanto, due team NBA devono fare i conti con degli infortuni piuttosto seri. Se gli Hornets sono preoccupati per il ginocchio di Kemba Walker, non ancora tornato a posto nonostante l’operazione dello scorso 17 maggio, peggio è andata ai Phoenix Suns e a Brandon Knight: l’esterno ha infatti riportato lo strappo del legamento crociato del ginocchio sinistro. Con tutta probabilità sarà costretto a saltare l’intera stagione.

 




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi