Cleveland suona la “nona”, ma LeBron perde le staffe: espulso!

lebron cleveland espulso




Cleveland infila la nona vittoria consecutiva e scala sempre più posizioni a Est, ma non è questa la notizia della giornata. A fare davvero rumore è la prima espulsione in carriera per LeBron James, che viene buttato fuori dagli arbitri per la prima volta in 1082 gare in NBA.

Il “fattaccio” avviene alla fine del terzo quarto, quando i Cavaliers conducevano senza alcuna difficoltà (+23) alla Quicken Loans Arena contro i Miami Heat: LBJ va per concludere a canestro ma subisce (almeno apparentemente) il contatto di Johnson e Waiters. Quando capisce che l’arbitro Kane Fitzgerald non ha alcuna intenzione di accordargli il fallo, la stella dei Cavs va su tutte le furie, rivolgendo “diverse espressioni volgari” all’indirizzo del direttore di gara. Una protesta fin troppo plateale, che costa a LeBron la prima espulsione in carriera.

La ‘cacciata’ del Re non sconvolge troppo i Cavaliers, che controllano il tentativo di rimonta degli Heat nell’ultimo quarto e alla fine vanno a vincere 108-97. Sugli scudi uno strepitoso Kevin Love, che ha messo a referto 38 punti, di cui 22 solo nel primo quarto. Per Miami da segnalare la buona prova del solito Waiters: per lui 21 punti e 7 assist.

Dalle stelle alle stalle. Sacramento ha già dimenticato l’entusiasmo per l’incredibile vittoria alla Oracle Arena contro i campioni in carica: a riportare sulla terra i Kings hanno pensato i Milwaukee Bucks, che hanno violato il Golden 1 Center (87-112) grazie soprattutto ad uno splendido Giannis Antetokounmpo (32 punti). Sacramento praticamente inesistente: quando nel secondo tempo i Bucks volano sul +34 il match diventa solo “garbage time”.

Bel colpo dei Washington Wizards, privi dell’infortunato Wall, che espugnano il parquet dei Minnesota Timberwolves (89-92) dopo aver rimontato uno svantaggio di 13 punti. Non riesce ad uscire dal tunnel Chicago, che davanti al proprio pubblico incassa la sesta sconfitta consecutiva: stavolta a passare sono i Phoenix Suns (99-104) con un super Booker (33 punti).




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi