Clippers, Willie Reed arrestato per violenza domestica

willie reed




Il rapporto tra Willie Reed e i Los Angeles Clippers non comincia nel migliore dei modi. Il centro, che è stato ingaggiato quest’estate dalla franchigia losangelina, è infatti finito dietro le sbarre. La motivazione è piuttosto pesante: Reed è infatti accusato di violenza domestica e da ieri notte si trova in carcere a Miami.

Stando a quanto riferito dal “Miami Herald”, il giocatore stamattina si trovava ancora in galera, con cauzione fissata a 1500 dollari. Come riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Reed è stato arrestato in un condominio di downtown Miami, poco distante dalla American Airlines Arena, ed è stato portato in carcere alle 3:06 ora locale, le 9:06 in Italia.

Di certo non un buon inizio per Reed, che si è trasferito dai Miami Heat ai Los Angeles Clippers dopo aver deciso di non esercitare l’opzione da 1,6 milioni di dollari nel suo contratto con Miami. Il 27enne, nella scorsa stagione, ha disputato la sua seconda regular season in NBA con la casacca degli Heat (la prima a Brooklyn con i Nets, ndr), totalizzando 5,3 punti e 4,7 rimbalzi di media in 14,5 minuti a gara.

Un’altra grana non da poco per i Clippers, che hanno già dovuto incassare l’ondata di polemiche scatenata dal brutto gesto di Danilo Gallinari, che si è fratturato il metacarpo della mano destra dopo aver rifilato un cazzottone all’olandese Kok nella finale della Trentino Cup. Una follia che è anche costata gli Europei al Gallo.

Se i Clips piangono, i Wizards non ridono. Ian Mahinmi è finito di nuovo sotto i ferri per i noti problemi al ginocchio sinistro. La buona notizia è che l’intervento è perfettamente riuscito, e il giocatore dovrebbe essere a disposizione di coach Scott Brooks già per l’inizio del training camp. Nell’ultima stagione il pivot ha disputato 51 partite, risultando elemento prezioso per la franchigia capitolina che vuole di nuovo stupire.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi