Clippers e Wolves, fiato sospeso per Gallinari e Butler

butler wolves




Niente da fare per il Gallo. Le lastre hanno escluso fratture alla mano del giocatore italiano ma Doc Rivers non è riuscito a farlo scendere in campo nel match contro i Phoenix Suns.

Gallinari si è fatto male durante il match perso dai losangelini contro i Golden State Warriors: mentre si apprestava a tirare, il Gallo è stato travolto da Draymond Green. Il gomito del giocatore di coach Kerr è finito sulla mano del Gallo, che è uscito qualche minuto dopo molto dolorante.

Fortunatamente gli esami diagnostici hanno stabilito che l’infortunio non è grave, ma Gallinari non era presente ieri a Phoenix, dove i Clippers hanno ottenuto una vittoria importante in chiave playoff: 117-128 per la truppa di Doc Rivers, con grandi protagonisti Williams (35 punti) e Harris (30). Phoenix si è svegliata solo nel secondo tempo dopo una prima parte di gara passata praticamente a guardare: trascinati da Booker (27 punti) i Suns hanno tentato una disperata rimonta, rientrando fino a -12. Ma è stato proprio Williams ad impedire al team di casa di avvicinarsi ancora di più, siglando i punti decisivi nel finale. Successo chiave per i Clips, che sperano di poter contare su Gallinari già nel prossimo match, previsto tra 4 giorni.

Anche Minnesota è molto in ansia per le condizioni di uno dei suoi giocatori più importanti. Nel match perso contro gli Houston Rockets (120-102, 31 punti e 9 assist di James Harden) il guaio più grosso è stato l’infortunio al ginocchio accorso a Jimmy Butler, che si è fatto male nel corso della terza frazione di gara. Nella giornata di oggi se ne saprà di più.

Dopo aver perso contro i Wizards, Cleveland torna a correre espugnando il parquet dei Memphis Grizzlies: 89-112 per gli uomini di coach Lue, grazie all’ennesima tripla doppia messa a segno da LeBron James (18 punti, 14 rimbalzi e 11 assist). Toronto cade in casa contro Milwaukee (119-122 all’overtime), mentre Boston vince a Detroit.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi