Tra i free agent anche Gallinari, ma Denver non trema: si punta al nuovo accordo

gallinari denver free agentSe tutte le attenzioni della NBA – e non solo – sono concentrare sulla supersfida Golden State – Cleveland, che per il terzo anno consecutivo si affronteranno nelle Finals, le varie franchigie cominciano a muoversi in sede di mercato per rinforzare i propri roster.

Il mese di giugno sarà interessato dal Draft – con la prima scelta che sarà dei Boston Celtics – mentre la prima settimana di luglio toccherà ai giocatori in regime di free agent. Tra questi, anche un nome illustre che ci riguarda molto da vicino: Danilo Gallinari, che ha deciso di uscire dall’accordo che lo legava ai Denver Nuggets con un anno d’anticipo.

A riportarlo è uno dei massimi esperti del mercato NBA, Adrian Wojnarowski, che spesso riesce a centrare bombe di mercato con un certo anticipo.

Come spiegato dall’esperto statunitense, la scelta del Gallo non comporta necessariamente un addio del giocatore italiano alla franchigia del Colorado. I rapporti sono da sempre molto buoni, se non “ottimi” come più volte ribadito dallo stesso Gallinari. Ecco perchè la mossa del 28enne sembrerebbe subordinata alla richiesta di un contratto lungo con uno stipendio più elevato di quello percepito fino ad ora (16,1 milioni di dollari, ndr).

Allo stato attuale, nessuno dei team NBA sembra intenzionato ad offrire un contratto all’altezza delle richieste di Gallinari, mentre proprio il legame molto forte con il giocatore spingerebbe Denver a fare questo passo.

E poi, in società, nessuno vuole privarsi del Gallo. Le parole del general manager Tim Connelly sono state chiare: Gallinari non si tocca, anche perchè le ultime due stagioni sono state davvero positive in termini di rendimento.

Ma quali saranno gli altri giocatori “top” che entreranno in regime di free agent? Certamente Hayward degli Utah Jazz e Millsap degli Atlanta Hawks, senza dimenticare Griffin dei Los Angeles Clippers e lo stesso Chris Paul, già corteggiato da moltissime squadre.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi